Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
14/10/2019

Vivo qui, acquisto qui

Acquistare in paese

L’Alto Adige è noto per le sue montagne e laghi, ma anche per le molte interessanti opportunità d’acquisto. Che si tratti di boutique, gioiellieri, calzature, alimentari – ogni centro urbano può godere di un commercio di vicinato ancora integro. Nel contesto del contatto personale, consulenza, servizio e vendita hanno un ruolo fondamentale. E proprio la consulenza è il fattore di successo per il commercio altoatesino – individuale, rivolta al cliente e completa a 360 gradi. Per sottolineare questo aspetto, l’Unione ripropone la sua riuscita campagna vivo qui. compro qui.

“In primo luogo vogliamo sensibilizzare la popolazione locale sull’importanza degli acquisti in paese, che rafforzano il commercio locale, assicurano posti di lavoro e rendono i nostri centri urbani vivi e vitali. Questo messaggio per noi è di estrema importanza”, afferma il presidente mandamentale Dietmar Spechtenhauser.

Per i loro acquisti in tutti i negozi aderenti, i clienti ricevono una comoda borsa di carta dal design dedicato all’iniziativa. La campagna di sensibilizzazione va dal 14 al 26 ottobre e sarà promossa anche sui media.
 
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

10/01/2020

Negozi, niente prolungamento per l’imposta sostitutiva sui guadagni da affitto

L’Unione accoglie con disaccordo e incredulità la decisione di cancellare la proroga dell’imposta sostitutiva sui guadagni da affitto di locali commerciali nella Legge di bilancio. “L’imposta sostitutiva sui guadagni da affitto di immobili ...
 
 

09/01/2020

Rinnovo dell’abbonamento SIAE entro il 29 febbraio

L’abbonamento SIAE per la musica d’ambiente nei locali pubblici dovrà essere pagato entro il 29 febbraio 2020. A tutti gli associati all’Unione che abbiano un abbonamento SIAE sarà concesso uno particolare sconto del 25 percento grazie a una ...
 
 

27/12/2019

I ricercatori auspicano l’introduzione di una tassa sulle restituzioni

I ricercatori in ambito economico dell’Università di Bamberg, specializzata nella ricerca sulle restituzioni in ambito commerciale, auspicano l’introduzione di una tassa sulle restituzioni nell’e-commerce. “Nell’ambito di un nuovo studio, gli ...
 
 

20/12/2019

Scambio di informazioni, esperienze e idee

Per informarsi meglio sul commercio e sulle strutture commerciali nel Vorarlberg, a metà novembre una delegazione della val Venosta ha visitato il centro commerciale “Messepark” di Dornbirn e la cittadina di Rankweil. Del gruppo, guidato dal ...