Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
13/03/2019

Urbanistica, la nuova legge in dirittura d’arrivo

“Il commercio garantisce qualità della vita e attrattività di città e paesi”

Il presidente dell’Unione Philipp Moser con l’assessora provinciale all’urbanistica Maria Hochgruber Kuenzer.
Il presidente dell’Unione Philipp Moser si è recentemente incontrato con la nuova assessora provinciale all’urbanistica Maria Hochgruber Kuenzer. Tema centrale del colloquio è stato soprattutto il ruolo e la tutela del commercio nell’ambito della gestione urbanistica dei centri abitati in Alto Adige.

“Di per sé, la nuova legge urbanistica è già stata elaborata. La politica provinciale è ora al lavoro per definire le necessarie norme di attuazione. Un processo di messa a punto degli strumenti legislativi nel quale sarà fondamentale anche la buona collaborazione con le associazioni economiche di riferimento”, spiega il presidente Moser. Da parte dell’assessora, comunque, è stata ribadita l’importanza della regolamentazione del commercio al dettaglio nelle zone produttive. “L’assessora – precisa Moser – ha confermato l’obiettivo primario della Provincia di garantire e consolidare la vitalità e l’attrattività dei centri urbani, anche per mezzo di limitazioni al commercio al dettaglio nelle zone produttive prevedendo la vendita soltanto di prodotti ingombranti”.

Nel corso del colloquio l’assessora Kuenzer ha inoltre più volte sottolineato l’importanza del commercio per le zone residenziali, indicandolo come un fattore decisivo per il mantenimento e il consolidamento del commercio di vicinato e, di conseguenza, dell’attrattività e della qualità della vita nei paesi e nelle città dell’Alto Adige. “Da parte nostra – conclude il presidente dell’Unione Moser – siamo disponibili a contribuire all’elaborazione delle norme di attuazione alla nuova legge urbanistica con tutta la nostra esperienza e competenza, all’insegna della massima collaborazione con la Provincia”.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

29/05/2020

Gli ambulanti nell’Unione: “Niente impedisce più la ripartenza”

L’Unione commercio turismo servizi Alto Adige e il Consorzio dei Comuni dell’Alto Adige hanno elaborato insieme delle linee guida per il commercio su aree pubbliche e per i mercati, che dovrebbero servire ad applicare in maniera condivisa i ...
 
 

28/05/2020

Musica d’ambiente, le nuove scadenze

La SIAE ha recentemente comunicato la proroga del pagamento del diritto di autore sulla diffusione di musica d’ambiente. I termini di pagamento sono i seguenti:
31 maggio 2020, relativo al diritto d'autore per GDO e negozi di ...
 
 

27/05/2020

“Tutto fermo, difficile garantire la sopravvivenza delle aziende”

Per il settore dei viaggi e degli eventi in Alto Adige, l’attuale crisi è senza precedenti. Le agenzie viaggi e i prestatori di servizi per eventi nell’Unione uniscono le forze per richiedere l’urgente introduzione di misure di sostegno: “In questo ...
 
 

27/05/2020

Pubblici esercizi, regole meno severe per mascherine e distanze

La Giunta provinciale martedì, 26 maggio 2020 ha deciso di prendere nuovamente in esame le norme per la tutela dal Coronavirus ed ha deciso di adottare una serie di adeguamenti che riguardano in particolare l’allegato A della legge provinciale n. 4 ...