Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
18/09/2019

Shopping serale a Brunico, consegnati 30 premi

I vincitori con i rappresentanti di Unione, Comune, Associazione turistica e sponsor.
Grandi sorrisi a Brunico per la consegna dei 30 premi dell’iniziativa legata allo shopping serale estivo a Brunico tenutasi di recente alla Banca Popolare in via Bastioni. Daniel Schönhuber, fiduciario comunale dell’Unione, ha ringraziato la popolazione e gli ospiti per la grande adesione all’iniziativa e per avere scelto di acquistare in città durante gli orari di apertura serale prolungata. “Noi commercianti ci consideriamo i curatori dei centri storici, e abbiamo pertanto l’obiettivo di mantenere la vitalità dei nostri paesi e città anche per il futuro”, ha affermato Schönhuber. Il fiduciario si è quindi appellato ai clienti affinché continuino a sfruttare la possibilità di acquistare in loco, così da mantenere il potere d’acquisto nei centri urbani.

Quest’anno, per la prima volta, l’Unione ha abbinato all’iniziativa dello shopping serale anche un concorso a premi organizzato in collaborazione con Brunico Plan de Corones Turismo. Sono stati predisposti 30 premi, con quattro e-bike come premio principale. Per il perfetto svolgimento dell’iniziativa Schönhuber ha ringraziato il reparto Eventi di Brunico Plan de Corones Turismo, senza il cui sostegno non sarebbe stato possibile organizzare la manifestazione. L’iniziativa è stata inoltre sostenuta dalla Banca Popolare dell’Alto Adige, la cui responsabile di zona, Ilse Steuer, si è congratulata con i vincitori e ha ringraziato il gruppo comunale dell’Unione per la preziosa iniziativa.

Anche il sindaco Roland Griessmair si è detto soddisfatto del progetto, sottolineando che i negozi e le possibilità di accesso al centro storico di Brunico sono un guadagno per tutti, ricordando poi come mettere in palio delle biciclette elettriche abbia rappresentato una scelta attenta a una mobilità sostenibile.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

18/10/2019

Legge di bilancio 2020

L’obbligo di accettare pagamenti con bancomat da parte dei clienti di esercizi commerciali, prestatori di servizi e liberi professionisti esiste in Italia fin dal 2014. Ora, però, la proposta di bilancio per il 2020 prevede una nuova e doppia ...
 
 

17/10/2019

Urbanistica, nuova legge provinciale “Territorio e paesaggio”

La nuova legge provinciale in materia di urbanistica deve entrare in vigore come previsto il 1° gennaio 2020: anche l’Unione auspica che l’entrata in vigore della nuova norma sia mantenuta come da programma. “Le aziende del settore commercio e ...
 
 

16/10/2019

Settore IT in Alto Adige: più visibilità per giovani e studenti

“Spinto dall’innovazione tecnologica globale, il mercato delle tecnologie dell’informazione si rinnova più velocemente di qualsiasi altro”, afferma il presidente dei prestatori di servizi IT e internet nell’Unione Alexander Fill in occasione del ...
 
 

15/10/2019

Assemblea generale dei panificatori nell’Unione

In occasione della Fiera Hotel si è tenuta oggi (martedì, 15 ottobre 2019) l’annuale assemblea generale dei panificatori nell’Unione. Con circa 120 aziende associate e oltre 260 punti vendita i panificatori altoatesini nell’Unione sono una ...