Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
04/07/2018

Saldi estivi in Alto Adige con inizio il 6 luglio

“Vantaggi sia per i clienti che per le aziende commerciali”

Prenderanno il via venerdì, 6 luglio 2018, i grandi saldi estivi in Alto Adige. L’Unione è come sempre convinta dell’importanza e dei vantaggi di avere una data fissa per le svendite stagionali in estate e inverno. “I saldi di fine stagione – spiega il presidente dell’Unione Philipp Moser – si confermano un importante strumento di vendita: da un lato, infatti, per le aziende commerciali rappresentano una fondamentale occasione per liberarsi delle giacenze di magazzino; dall’altro, invece, per i clienti, costituiscono un chiaro messaggio: in questo periodo è possibile acquistare le rimanenze a prezzi assai favorevoli”.

“Una scadenza chiaramente stabilita – precisa Moser – crea un grande vantaggio per la clientela, soprattutto in termini di trasparenza e chiarezza. Si tratta inoltre di creare le medesime condizioni di partenza per le aziende commerciali grandi e piccole, indipendentemente dagli investimenti in pubblicità”.

In Alto Adige i saldi di fine stagione estiva 2018 andranno nella grande maggioranza dei comuni, dal 6 luglio al 17 agosto. In 15 altri Comuni e luoghi a vocazione turistica i saldi estivi prenderanno invece il via il 10 agosto e si concluderanno il 21 settembre. Si tratta di Tires, Castelrotto, Renon, Ortisei, S. Cristina, Selva Gardena, S. Vigilio di Marebbe, S. Martino in Badia, La Valle, Badia, Corvara, Stelvio, Maso Corto, Resia e S. Valentino alla Muta.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

18/09/2019

Shopping serale a Brunico, consegnati 30 premi

Grandi sorrisi a Brunico per la consegna dei 30 premi dell’iniziativa legata allo shopping serale estivo a Brunico tenutasi di recente alla Banca Popolare in via Bastioni. Daniel Schönhuber, fiduciario comunale dell’Unione, ha ringraziato la ...
 
 

17/09/2019

Buone notizie per gli interpreti altoatesini

Alcune settimane fa l’Associazione interpreti Bolzano AIB aveva incontrato l’assessore provinciale competente, Philipp Achammer, per chiedere una maggiore considerazione per la categoria professionale nell’ambito dei bandi pubblici. “In particolare ...
 
 

13/09/2019

Consumare con più consapevolezza

“Banking is necessary. Banks are not”, aveva predetto Bill Gates all’industria finanziaria nel 1994. E come il nocciolo dell’industria finanziaria si è tramutato in tecnologia finanziaria (FinTech), così l’impresa commerciale del futuro sarà ...
 
 

12/09/2019

Commercianti soddisfatti del risultato economico

Il clima di fiducia nel commercio al dettaglio e nel settore del commercio e della riparazione di veicoli peggiora leggermente rispetto allo scorso anno. La redditività viene comunque giudicata soddisfacente dalla grande maggioranza delle imprese ...