Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
05/05/2020

Ringraziare i collaboratori con la monni card

L’apprezzamento per la carta valore monni card è sempre maggiore. Sempre più aziende altoatesine la utilizzano per ringraziare i propri collaboratori per il lavoro e l’impegno in questo periodo di difficoltà. Oltre a ciò, la monni card rafforza i circuiti economici locali, consolida il potere d’acquisto sul territorio e fa rimanere il denaro in provincia.

Solo nel mese di aprile sono state regalate ai collaboratori monni card per un valore complessivo di 176.000 euro. Dall’inizio dell’anno il valore totale delle monni card emesse ammonta a quasi 260.000 euro.

La carta valore e regalo monni card è attualmente accettata in circa 700 negozi associati all’Unione in tutto l’Alto Adige. Per utilizzarla è sufficiente il lettore POS dedicato.

Ulteriori informazioni su unione-bz.it/monni e monni.bz.it
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

06/05/2021

Un anno senza acquisti la domenica ha dimostrato il proprio valore

In Alto Adige è quasi passato un anno dal ritorno della regolamentazione delle aperture domenicali e festive nel commercio, come ricorda l’Unione. “Questi mesi l’hanno mostrato con chiarezza: l’apertura dei negozi alla domenica non è più una ...
 
 

28/04/2021

Grazie a tutti!

Un nuovo traguardo su Instagram. L’Unione ringrazia tutti i suoi follower su Instagram per averle permesso di raggiungere un nuovo importante traguardo. Sul social dedicato alle foto sono infatti ben 4000 le persone ...
 
 

26/04/2021

Come funziona il CoronaPass Alto Adige

Da lunedì 26 aprile il CoronaPass Alto Adige è un prerequisito necessario per l'accesso a zone definite (la cosiddetta CoronaPass-Area) e per la pratica di determinate attività (ad esempio sport di squadra e di contatto).
 
 

23/04/2021

Manca il denaro per l’affitto

Per diverse settimane, se non mesi, tra il 2020 e l’inizio del 2021, oltre 7000 aziende altoatesine del commercio e della gastronomia sono rimaste forzatamente chiuse. Molte di tali aziende hanno sede in locali in affitto. Un problema non da poco ...
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Dott. Pietro Perez

Categorie
Responsabile pubblici esercizi
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 509
M: 335 377 500
E-mail: