Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
06/09/2018

Prevenire i furti in negozio – Corso dell’Unione

I furti in negozio non causano solo rabbia, ma anche danni economici. Il fenomeno è ampiamente presente anche in Alto Adige. A questo tema, il 26 settembre l’Unione dedica un corso in lingua tedesca della durata di una giornata. Il relatore Karl Kirchler illustrerà la materia da tutti i punti di vista. Insieme al relatore, i partecipanti impareranno a riconoscere quali siano i fattori che facilitano i furti e quali, invece, li ostacolino. Saranno presentati anche diversi metodi e trucchi dei ladri di negozio.

Oltre al tema del furto vero e proprio, i partecipanti impareranno anche quali siano le categorie di prodotti più a rischio furto e come prevenirne la scomparsa. Il corso è in lingua tedesca e si tiene il 26 settembre dalle 9.00 alle 17.00 presso il centro di formazione S. Georg a Sarnes in comune di Bressanone.
 
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

14/10/2019

Vivo qui, acquisto qui

L’Alto Adige è noto per le sue montagne e laghi, ma anche per le molte interessanti opportunità d’acquisto. Che si tratti di boutique, gioiellieri, calzature, alimentari – ogni centro urbano può godere di un commercio di vicinato ancora integro. Nel ...
 
 

08/10/2019

Provvedimenti contro l’accattonaggio aggressivo nelle località dell’Alto Adige

In molte località dell’Alto Adige, e in particolare nelle città, è spesso possibile imbattersi in mendicanti aggressivi. L’Unione punta il dito su questo fenomeno e sulla situazione ormai insostenibile in molti centri abitati. “Spesso, per molti ...
 
 

03/10/2019

È prossima la tassazione per il commercio online

La tassazione digitale per il commercio online si avvicina: dopo la Francia ora anche l’Austria ha deciso di introdurre una tassa digitale per i colossi online a partire dal 1° gennaio 2020. “In questo modo l’Austria diventa il secondo Paese della ...
 
 

18/09/2019

Shopping serale a Brunico, consegnati 30 premi

Grandi sorrisi a Brunico per la consegna dei 30 premi dell’iniziativa legata allo shopping serale estivo a Brunico tenutasi di recente alla Banca Popolare in via Bastioni. Daniel Schönhuber, fiduciario comunale dell’Unione, ha ringraziato la ...
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Verena Kasal

Formazione
Collaboratrice
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 323
E-mail:
 
 
 
 
 

Dott.ssa Jasmin Sandri

Formazione
Collaboratrice
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 325
E-mail: