Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
18/04/2018

Panificazione: online le nuove tabelle retributive

Un vantaggio esclusivo per i soci
A partire dal 1° maggio 2018 per panifici e pasticcerie che applicano il contratto collettivo concordato con la FIPPA, valgono le nuove norme per il conteggio delle retribuzioni nel settore della produzione e distribuzione di pane. Le nuove tabelle ...

Registrati subito per leggere l'intero articolo!
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

17/06/2019

I panificatori nell’Unione danno il via a una campagna media

I panificatori nell’Unione sono da sempre impegnati per una qualità ai massimi livelli. Nelle loro aziende i maestri panificatori lavorano secondo l’antica traduzione servendosi di tutta la loro competenza. Il motto dell’associazione è quindi “La ...
 
 

13/06/2019

Aliquote Iva sul pane, tutti i dettagli

Relativamente alle aliquote Iva sul pane, il legislatore distingue due categorie: il pane tassato al 4 percento e i prodotti da forno al 10 percento. Il legislatore stabilisce quindi cosa debba contenere il pane: destrosio e saccarosio (cioè il ...
 
 

13/06/2019

Novità sul congedo di maternità

In alternativa alle normali modalità di fruizione del congedo di maternità (due mesi prima la data del parto e tre mesi dopo), le lavoratrici hanno la possibilità di astenersi dal lavoro per il periodo di assenza obbligatoria esclusivamente ...
 
 

16/05/2019

Novità sull’Iva sul pane

Con una norma apposita (art. 1, comma 4 della Legge di bilancio 2019) è stato di recente stabilito cosa si intenda per “prodotti della panetteria ordinaria”. A questo proposito la FIPPA, Federazione dei panificatori italiani, ha rivolto all’Agenzia ...
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Josef Kaser

Amministrazione del personale
Capoarea
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 450
E-mail: