Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
04/07/2018

Nuova iniziativa estiva a Laives, Pineta e S. Giacomo

"Per una città viva e attrattiva"

I rappresentanti dell’Unione e del Comune di Laives alla presentazione delle iniziative estive
Anche questa estate, a Laives, S. Giacomo e Pineta, si terranno i cosiddetti venerdì lunghi, in occasione dei quali numerose aziende terranno aperti i battenti per i propri clienti e offriranno loro anche una serie di eventi di contorno.

Quest’anno, per la prima volta, la serie di eventi è collegata con un’iniziativa per i clienti del tutto speciale: nell’ambito di un concorso saranno infatti estratti interessanti premi. L’iniziativa è stata presentata oggi (mercoledì, 4 luglio 2018) a Laives dall’Unione commercio turismo servizi Alto Adige in occasione di una conferenza stampa.

Durante la presentazione odierna tutti sono stati concordi nel ritenere che le molte aziende piccole e familiari nel commercio al dettaglio, nei servizi e nella gastronomia, non garantiscano solo il commercio di vicinato a Laives, ma contribuiscano anche in maniera considerevole alla qualità della vita.

“Con il gioco a premi vogliamo che i nostri clienti si divertano e abbinino agli acquisti anche sorpresa ed entusiasmo. Inoltre, naturalmente, vogliamo anche attirare l’attenzione sui venerdì lunghi e assicurare in tal modo il maggior divertimento possibile durante le serata di shopping a Laives, S. Giacomo e Pineta”, afferma Elda Paolazzi, fiduciaria comunale dell’Unione di Laives. L’Unione sostiene le iniziative che contribuiscano a incrementare la vitalità e l’attrattività di paesi e città.
 
In tutto partecipano 54 aziende dei più diversi settori: negozi, ristoranti, pizzerie, bar, pasticcerie, panifici, parrucchiere ed estetiste, ma anche officine. L’iniziativa è sostenuta e promossa dal Comune di Laives, dalla Cassa Raiffeisen della Bassa Atesina e da altre 55 aziende di Laives.

Il concorso si svolgerà da venerdì, 6 luglio a venerdì, 31 agosto 2018. L’estrazione finale è fissata per venerdì, 7 settembre, alle ore 19.00, all’incrocio “Crosara” a Laives.

I venerdì lunghi si svolgeranno il 6 luglio, 3 agosto e 7 settembre a Laives, il 13 luglio e 10 agosto a San Giacomo nonché il 20 luglio e 24 agosto a Pineta.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

18/10/2019

Legge di bilancio 2020

L’obbligo di accettare pagamenti con bancomat da parte dei clienti di esercizi commerciali, prestatori di servizi e liberi professionisti esiste in Italia fin dal 2014. Ora, però, la proposta di bilancio per il 2020 prevede una nuova e doppia ...
 
 

17/10/2019

Urbanistica, nuova legge provinciale “Territorio e paesaggio”

La nuova legge provinciale in materia di urbanistica deve entrare in vigore come previsto il 1° gennaio 2020: anche l’Unione auspica che l’entrata in vigore della nuova norma sia mantenuta come da programma. “Le aziende del settore commercio e ...
 
 

16/10/2019

Settore IT in Alto Adige: più visibilità per giovani e studenti

“Spinto dall’innovazione tecnologica globale, il mercato delle tecnologie dell’informazione si rinnova più velocemente di qualsiasi altro”, afferma il presidente dei prestatori di servizi IT e internet nell’Unione Alexander Fill in occasione del ...
 
 

15/10/2019

Assemblea generale dei panificatori nell’Unione

In occasione della Fiera Hotel si è tenuta oggi (martedì, 15 ottobre 2019) l’annuale assemblea generale dei panificatori nell’Unione. Con circa 120 aziende associate e oltre 260 punti vendita i panificatori altoatesini nell’Unione sono una ...
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Dott. Pietro Perez

Responsabile monni
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 509
M: 335 377 500
E-mail: