Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
04/07/2018

Nuova iniziativa estiva a Laives, Pineta e S. Giacomo

"Per una città viva e attrattiva"

I rappresentanti dell’Unione e del Comune di Laives alla presentazione delle iniziative estive
Anche questa estate, a Laives, S. Giacomo e Pineta, si terranno i cosiddetti venerdì lunghi, in occasione dei quali numerose aziende terranno aperti i battenti per i propri clienti e offriranno loro anche una serie di eventi di contorno.

Quest’anno, per la prima volta, la serie di eventi è collegata con un’iniziativa per i clienti del tutto speciale: nell’ambito di un concorso saranno infatti estratti interessanti premi. L’iniziativa è stata presentata oggi (mercoledì, 4 luglio 2018) a Laives dall’Unione commercio turismo servizi Alto Adige in occasione di una conferenza stampa.

Durante la presentazione odierna tutti sono stati concordi nel ritenere che le molte aziende piccole e familiari nel commercio al dettaglio, nei servizi e nella gastronomia, non garantiscano solo il commercio di vicinato a Laives, ma contribuiscano anche in maniera considerevole alla qualità della vita.

“Con il gioco a premi vogliamo che i nostri clienti si divertano e abbinino agli acquisti anche sorpresa ed entusiasmo. Inoltre, naturalmente, vogliamo anche attirare l’attenzione sui venerdì lunghi e assicurare in tal modo il maggior divertimento possibile durante le serata di shopping a Laives, S. Giacomo e Pineta”, afferma Elda Paolazzi, fiduciaria comunale dell’Unione di Laives. L’Unione sostiene le iniziative che contribuiscano a incrementare la vitalità e l’attrattività di paesi e città.
 
In tutto partecipano 54 aziende dei più diversi settori: negozi, ristoranti, pizzerie, bar, pasticcerie, panifici, parrucchiere ed estetiste, ma anche officine. L’iniziativa è sostenuta e promossa dal Comune di Laives, dalla Cassa Raiffeisen della Bassa Atesina e da altre 55 aziende di Laives.

Il concorso si svolgerà da venerdì, 6 luglio a venerdì, 31 agosto 2018. L’estrazione finale è fissata per venerdì, 7 settembre, alle ore 19.00, all’incrocio “Crosara” a Laives.

I venerdì lunghi si svolgeranno il 6 luglio, 3 agosto e 7 settembre a Laives, il 13 luglio e 10 agosto a San Giacomo nonché il 20 luglio e 24 agosto a Pineta.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

21/03/2019

Aperture domenicali e festive: colloquio al vertice a Bolzano

Di recente l’Unione ha espresso riserve sulla nuova proposta formulata dalle associazioni nazionali della grande distribuzione e del commercio – tra cui anche l’associazione di riferimento nazionale Confcommercio – relativamente al tema delle ...
 
 

19/03/2019

Per centri urbani vivi e attrattivi

“Suscitare l’entusiasmo dei nostri giovani per le professioni del commercio e dei servizi: questo è uno dei compiti fondamentali della nostra associazione”, ha affermato il presidente mandamentale dell’Unione di Merano/Burgraviato Johann ...
 
 

15/03/2019

Evento informativo sull’etichettatura nella moda

L’Unione organizza un evento informativo dedicato all’etichettatura nel campo della moda. Quali sono gli obblighi di etichettatura? Come si applicano concretamente? Come funziona il Made in Italy? Quali sanzioni sono previste? Perché serve una ...
 
 

15/03/2019

Incentivare la collaborazione nel mandamento

“Le nostre molte aziende, piccole e a conduzione familiare, assicurano la vitalità dei centri urbani e offrono posti per la formazione dei nostri giovani”, ha affermato il presidente mandamentale dell’Unione in Val Venosta Dietmar Spechtenhauser in ...
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Dott. Pietro Perez

Responsabile monni
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 509
M: 335 377 500
E-mail: