Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
04/07/2018

Nuova iniziativa estiva a Laives, Pineta e S. Giacomo

"Per una città viva e attrattiva"

I rappresentanti dell’Unione e del Comune di Laives alla presentazione delle iniziative estive
Anche questa estate, a Laives, S. Giacomo e Pineta, si terranno i cosiddetti venerdì lunghi, in occasione dei quali numerose aziende terranno aperti i battenti per i propri clienti e offriranno loro anche una serie di eventi di contorno.

Quest’anno, per la prima volta, la serie di eventi è collegata con un’iniziativa per i clienti del tutto speciale: nell’ambito di un concorso saranno infatti estratti interessanti premi. L’iniziativa è stata presentata oggi (mercoledì, 4 luglio 2018) a Laives dall’Unione commercio turismo servizi Alto Adige in occasione di una conferenza stampa.

Durante la presentazione odierna tutti sono stati concordi nel ritenere che le molte aziende piccole e familiari nel commercio al dettaglio, nei servizi e nella gastronomia, non garantiscano solo il commercio di vicinato a Laives, ma contribuiscano anche in maniera considerevole alla qualità della vita.

“Con il gioco a premi vogliamo che i nostri clienti si divertano e abbinino agli acquisti anche sorpresa ed entusiasmo. Inoltre, naturalmente, vogliamo anche attirare l’attenzione sui venerdì lunghi e assicurare in tal modo il maggior divertimento possibile durante le serata di shopping a Laives, S. Giacomo e Pineta”, afferma Elda Paolazzi, fiduciaria comunale dell’Unione di Laives. L’Unione sostiene le iniziative che contribuiscano a incrementare la vitalità e l’attrattività di paesi e città.
 
In tutto partecipano 54 aziende dei più diversi settori: negozi, ristoranti, pizzerie, bar, pasticcerie, panifici, parrucchiere ed estetiste, ma anche officine. L’iniziativa è sostenuta e promossa dal Comune di Laives, dalla Cassa Raiffeisen della Bassa Atesina e da altre 55 aziende di Laives.

Il concorso si svolgerà da venerdì, 6 luglio a venerdì, 31 agosto 2018. L’estrazione finale è fissata per venerdì, 7 settembre, alle ore 19.00, all’incrocio “Crosara” a Laives.

I venerdì lunghi si svolgeranno il 6 luglio, 3 agosto e 7 settembre a Laives, il 13 luglio e 10 agosto a San Giacomo nonché il 20 luglio e 24 agosto a Pineta.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

26/06/2019

Unione e sindacati provinciali trovano un accordo

Poco prima dell’inizio della stagione estiva, le aziende altoatesine del settore commercio e servizi avevano riscontrato un serio problema: dallo scorso anno, con l’entrata in vigore del cosiddetto “Decreto dignità” che riformava la regolamentazione ...
 
 

20/06/2019

Associazione 50+ nell’Unione: eletto il nuovo direttivo

Nell’ambito di un’assemblea dedicata, l’Associazione 50+ ha recentemente eletto il proprio direttivo. Christine Fuchsberger, Karl Zambaldi, Josef Windisch, Peter Hillebrand, Marianne Unterhofer, Waltraud Mahlknecht Rungaldier, Oswald Delleg ed Erwin ...
 
 

19/06/2019

Spostamento dei saldi estivi a fine luglio

In un sondaggio eseguito dall’Unione, la maggioranza dei commercianti al dettaglio altoatesini si è espressa a favore di uno spostamento dell’inizio dei saldi di fine stagione estiva per quest’anno. “Per molti commercianti, la data prevista ...
 
 

13/06/2019

Dal 1° luglio invio telematico dei corrispettivi giornalieri, l’Unione chiede una proroga

Come noto, in Italia, a partire dal 1° gennaio 2020, i commercianti al dettaglio e i soggetti assimilati, dovranno memorizzare elettronicamente, e quindi trasmettere telematicamente all’Agenzia delle entrate, i dati relativi ai corrispettivi ...
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Dott. Pietro Perez

Responsabile monni
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 509
M: 335 377 500
E-mail: