Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
02/10/2020

Lettera aperta al sindaco

Egregio signor sindaco Caramaschi,
con stupore abbiamo appreso della sua presa di posizione relativa a Ötzi nell'odierna edizione del Südtiroler Tageszeitung.

Contrariamente a quanto detto a noi nell'ambito dell'intervista e ai suoi partner di coalizione, lei afferma che la futura location del museo di Ötzi non sarebbe per lei una priorità, e che tale argomento dovrebbe essere di competenza della Giunta provinciale.

Per l'Unione, invece, è chiaro che Ötzi non può essere oggetto dell'interesse di un singolo investitore. Ötzi appartiene al centro storico, così che Bolzano possa mantenere anche in futuro la sua vitalità e attrattività.

L'Uomo del Similaun non è in vendita ed è patrimonio di tutti.
La salutiamo a nome dei nostri associati, dei commercianti bolzanini e dei cittadini

Il video con la comunicazione del presidente dell’Unione Philipp Moser è disponibile su https://www.facebook.com/hds.unione/posts/3266574596724548
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

22/04/2021

È ormai ora di far ripartire i mercati annuali in Alto Adige

In Alto Adige le stagioni con la maggiore frequenza di mercati annuali sono la primavera e l’autunno. “Fino a ora, però, non è stato purtroppo possibile tenerne nemmeno uno. Per tutto il commercio su aree pubbliche si tratta di un vero e proprio ...
 
 

21/04/2021

Strategia per la riapertura anche per i settori che necessitano di programmazione a lungo termine

“Nell’economia dell’Alto Adige ci sono settori che non possono ripartire dall’oggi al domani, ma che devono pianificare la propria attività solo a lungo termine. Pensiamo a tutto il settore altoatesino degli eventi e degli organizzatori”, afferma il ...
 
 

20/04/2021

Soluzione locale per il fondo sanitario integrativo Fondo Est

Nuove e soddisfacenti notizie per tutte le aziende e i collaboratori nel settore commercio e servizi in Alto Adige: finalmente è disponibile una soluzione speciale locale per il fondo sanitario integrativo Fondo Est.L’associazione ...
 
 

19/04/2021

La gastronomia altoatesina a Roma

Tra i settori colpiti più duramente dalla pandemia di Coronavirus figura senz’altro la gastronomia, con bar e ristoranti costretti a chiudere per molti mesi durante l’emergenza. Per mettere in evidenza la gravità della situazione economica del ...