Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
15/02/2021

Le agenzie viaggi nell’Unione suggeriscono una pianificazione flessibile per le ferie 2021

Il presidente Martin Pichler: “Grande voglia di vacanze e viaggi.”

Pensare positivo, rimanere motivati e non mollare mai: queste erano, e sono ancora, le grandi sfide per le agenzie viaggi dell’Alto Adige. “Le nostre aziende e i molti collaboratori sono fiduciosi nonostante la situazione attuale”, afferma il presidente delle agenzie viaggi nell’Unione Martin Pichler.

Tra gli altoatesini, la nostalgia di viaggi e vacanze è enorme. “Sognare è ancora permesso, e prenotare è sempre possibile – anche con molte offerte vantaggiose, come sconti per chi prenota in largo anticipo, prezzi fissi per i bambini e condizioni flessibili in caso di storno e cancellazione della prenotazione”, spiega Pichler.

Sicurezza e flessibilità nella programmazione dei viaggi per il 2021 sono al primo posto. Di conseguenza, molti organizzatori, dietro versamento di un piccolo sovrapprezzo non rimborsabile, offrono la possibilità di cancellare o stornare gratuitamente la prenotazione da 45 a 7 giorni prima della partenza. Inoltre, sono disponibili molte riduzioni per prenotazioni precoci e prezzi fissi per i bambini in caso di prenotazione entro il 31 marzo 2021.

“Chiunque desideri una vacanza o un viaggio può approfittare di questi vantaggi economici, rimanendo sempre flessibili e potendo quindi godere del piacere di attendere la prossima vacanza senza alcun timore”, assicura il presidente delle agenzie viaggi nell’Unione.

Le agenzie viaggi dell’Alto Adige, con i loro collaboratori professionali, sono sempre al fianco dei loro clienti prima, durante e dopo il viaggio, e sono raggiungibili anche in questo periodo di crisi. “Siamo convinti che il nostro servizio competente e personalizzato, dove le persone sono accolte da altre persone, rimanga molto apprezzato, e che le agenzie viaggi avranno un ruolo fondamentale anche in futuro”, conclude Martin Pichler.
 
Il presidente delle agenzie viaggi nell’Unione Martin Pichler.
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

07/05/2021

I librai nell’Unione: “Una brutta notizia per famiglie e scuole”

I librai nell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige criticano i tagli previsti per il settore della formazione. Da un lato, infatti, i mezzi finanziari messi a disposizione delle scuole nel bilancio provinciale 2021 per i libri in prestito ...
 
 

06/05/2021

Un anno senza acquisti la domenica ha dimostrato il proprio valore

In Alto Adige è quasi passato un anno dal ritorno della regolamentazione delle aperture domenicali e festive nel commercio, come ricorda l’Unione. “Questi mesi l’hanno mostrato con chiarezza: l’apertura dei negozi alla domenica non è più una ...
 
 

04/05/2021

Infinity Campus – Stimoli internazionali per addetti al marketing e creativi

Per i creativi altoatesini e per tutti gli specialisti del marketing si aprirà a breve una possibilità unica per ottenere stimoli e ispirazioni da specialisti di livello globale. A partire dal 12 maggio otto protagonisti della creatività ...
 
 

03/05/2021

I produttori di alimentari con commercio al dettaglio fanno fronte comune

I produttori di alimentari altoatesini con commercio al dettaglio uniscono le proprie forze in seno all’Unione con l’obiettivo di garantire un’efficace rappresentanza di interessi alle molte aziende attive in questo settore. “In questo comparto ...