18/05/2020

La mobilità dopo il Coronavirus: la Provincia invita a compilare il sondaggio

A nome dell’Ufficio mobilità, l’assessore provinciale Daniel Alfreider invita a partecipare al sondaggio provinciale sul futuro della mobilità in Alto Adige. “La crisi del Coronavirus ha completamente rovesciato la nostra quotidianità, e influenzerà fortemente le nostre abitudini di mobilità anche nelle prossime settimane e mesi. Secondo diversi scenari, già elaborati, si è delineato un calo dell’utilizzo del trasporto pubblico, un calo della capacità a causa delle norme di distanziamento personale e un incremento del traffico motorizzato individuale con le ben note conseguenze, ovvero code e traffico nelle aree di interscambio”. Per questo motivo l’amministrazione provinciale sta sviluppando nuovi scenari e progetti. “Con questo sondaggio vogliamo delineare un quadro generale del comportamento concernente la mobilità di altoatesine e altoatesini, le loro abitudini, aspettative ed esigenze”.

L’Unione invita le aziende associate a prendere parte al sondaggio.

Potete partecipare al sondaggio al seguente link ancora fino alla fine di maggio:
https://www.greenmobility.bz.it/futuro
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

29/11/2021

L’Unione organizza visite aziendali per studenti con background migratorio:

Tra i progetti per i giovani dell’Unione sono comprese anche le visite aziendali per giovani e studenti. In questo campo l’associazione intende porsi come punto di contatto tra futuri professionisti e locale mondo del lavoro. “Il commercio, i ...
 
 

29/11/2021

Misure urgenti anti Covid per la provincia e 36 comuni

Per 20 comuni in Alto Adige entrano in vigore, dal 24 novembre, regole più rigide contro la diffusione della pandemia. Le nuove ordinanze (n. 34 e 36) del Presidente della Giunta provinciale (vedi tra i download) prevede anche, da subito, regole più ...
 
 

25/11/2021

Crediti d'imposta “4.0”, comunicazione degli investimenti al MISE

Il MISE ha approvato i modelli per la comunicazione dei dati e delle altre informazioni riguardanti l’applicazione di tre crediti d'imposta del Piano “Transizione 4.0”:
• il credito d’imposta per gli investimenti in beni strumentali 4.0
 
 

25/11/2021

Definizione agevolata delle somme dovute a seguito del controllo automatizzato

Il DL “Sostegni” ha introdotto una definizione agevolata per o contribuenti che, a causa del protrarsi dell’emergenza epidemiologica covid-19, hanno subìto una riduzione maggiore del 30% del volume d’affari dell’anno 2020 rispetto all’anno ...