Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
16/11/2020

L’Unione ottiene un’altra possibilità di vendita nel proprio Comune

“Un piccolo passo, ma pur sempre un primo passo nella direzione della riapertura dell’attività!”

In considerazione della difficile situazione nella quale si trovano molte migliaia di aziende del commercio al dettaglio in Alto Adige, l’Unione commercio turismo servizi Alto Adige, nel corso di diversi colloqui con il presidente della Giunta provinciale Arno Kompatscher e l’assessore provinciale al commercio Philipp Achammer, è stata in grado di rendere possibile la forma di vendita nota come click&collect.

“A partire da oggi (lunedì, 16 novembre 2020), è quindi possibile il ritiro ovvero la consegna davanti al negozio ai clienti che abbiano preordinato la merce”, afferma soddisfatto il presidente dell’Unione Philipp Moser, che precisa che i negozi rimangono comunque chiusi all’accesso dei clienti e che il pagamento non può avvenire al momento della consegna della merce. Si tratta però comunque di una ripresa dell’attività, per quanto limitata.

“Si tratta di piccolo passo, ma pur sempre di un primo passo, nella direzione della riapertura e della ripresa dell’attività”, sottolinea Moser. Il presidente invita ora tutti i commercianti a sfruttare questa opportunità e a informare i propri clienti che la merce può essere ordinata tramite telefono, email, SMS e online.

L’Unione sottolinea che, attualmente, gli acquisti click&collect sono possibili solo nel proprio Comune di residenza. Il motivo è che le norme attualmente vigenti permettono di uscire dal proprio Comune solo per giustificati motivi (p.es. salute, lavoro).
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

29/07/2021

"Vaccinarsi a due passi da casa" - lista attuale

L’Azienda sanitaria dell'Alto Adige, con l’intento di risparmiare alle cittadine ed ai cittadini lunghi spostamenti per eseguire la vaccinazione, insieme ai comuni dell'Alto Adige ha lanciato la campagna "Vaccinarsi a due passi da casa". In queste ...
 
 

29/07/2021

L’Unione diventa membro dell'organizzazione Citymarketing Austria

L’Unione commercio turismo servizi Alto Adige è diventata recentemente membro dell'associazione Citymarketing Austria (www.stadtmarketing.eu). “Citymarketing Austria riunisce dal 2009 quasi 70 organizzazioni di marketing locale e urbano dell'Austria ...
 
 

29/07/2021

Sito e newsletter dell‘Unione sono top!

Il sito e la newsletter dell’Unione dominano tra gli associati dell'associazione come fonti di informazione. Questo è dimostrato da un sondaggio su larga scala condotto di recente. I due principali media digitali sono considerati di alta qualità, ...
 
 

28/07/2021

“Una serata per l’economia altoatesina”

Dopo il successo della prima edizione nel 2020 a Castel Firmiano, anche quest’anno l'Unione organizza giovedì 26 agosto 2021 un grande evento open air per l’economia altoatesina. Il motto dell'incontro per gli imprenditori del commercio, della ...