Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
27/09/2019

L’Unione ospite per la prima volta al Congresso internazionale ECR

Il direttore Hilpold presenta la Geoanalisi

Il direttore dell’Unione Bernhard Hilpold.
La prima partecipazione dell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige all’edizione 2019 del Congresso internazionale ECR per il commercio e il settore dei beni di consumo ha suscitato grande interesse.

Nell’ambito di una relazione dedicata, il direttore dell’Unione Bernhard Hilpold ha avuto la possibilità di presentare il nuovo e innovativo strumento della Geoanalisi per l’Alto Adige, sviluppato nei mesi scorsi dall’Unione insieme all’agenzia di consulenza internazionale KPMG. “Una buona occasione per presentare a un pubblico di primo piano l’innovazione proveniente dall’Alto Adige”, commenta il direttore dell’Unione.

In occasione della ventesima edizione dell’evento internazionale, recentemente tenutasi a Essen, circa 800 responsabili e imprenditori dal mondo del commercio e dell’industria hanno sfruttato le due giornate della rassegna per aggiornarsi sui temi affrontati sia dal plenum che dai diversi forum specializzati. Gli argomenti andavano dalle nuove tendenze e strategie del settore fino a temi quali l’intelligenza artificiale, il mondo dell’omnichannel e i più moderni prodotti e servizi.

“La Geoanalisi è una cartina digitale dell’Alto Adige in grado di simulare gli effetti futuri, fornisce spiegazioni delle frequenze e dei flussi di passanti e rappresenta pertanto un indicatore affidabile per l’attrattività di una singola area, località o strada commerciale”, spiega Hilpold. Questi dati possono quindi essere utili sia per le amministrazioni comunali, che possono basarvi decisioni e progetti, sia per singole aziende che progettino di insediarsi o svilupparsi in una specifica località. “Grazie alla Geoanalisi, l’Alto Adige assume un ruolo di pioniere in Italia e oltre”, conclude il direttore dell’Unione.

Il 21° congresso ECR per il commercio e il settore dei beni di consumo si terrà dal 30 settembre al 1° ottobre 2020 a Francoforte sul Meno.
 
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

29/05/2020

Gli ambulanti nell’Unione: “Niente impedisce più la ripartenza”

L’Unione commercio turismo servizi Alto Adige e il Consorzio dei Comuni dell’Alto Adige hanno elaborato insieme delle linee guida per il commercio su aree pubbliche e per i mercati, che dovrebbero servire ad applicare in maniera condivisa i ...
 
 

27/05/2020

“Tutto fermo, difficile garantire la sopravvivenza delle aziende”

Per il settore dei viaggi e degli eventi in Alto Adige, l’attuale crisi è senza precedenti. Le agenzie viaggi e i prestatori di servizi per eventi nell’Unione uniscono le forze per richiedere l’urgente introduzione di misure di sostegno: “In questo ...
 
 

26/05/2020

Gastronomia e ore serali: le regole di comportamento sotto esame

Le attuali regole di comportamento – in primo luogo l’obbligo di mascherina e la distanza interpersonale – sono attualmente sotto esame anche da parte di una serie di centri urbani dell’Alto Adige. Come è naturale, vista anche la stagione, ad ...
 
 

22/05/2020

I mestieri nel settore IT: più visibilità per giovani e studenti

“Caratterizzato dall’innovazione tecnologica mondiale, non esiste un mercato soggetto a cambiamenti tanto rapidi come quello delle tecnologie informatiche – e ciò riguarda anche i percorsi formativi”, afferma il presidente dei prestatori di servizi ...