Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
17/01/2019

Iscrizioni aperte: contributi per tirocini in azienda

La Camera di commercio di Bolzano mette a disposizione 45.000 euro per incentivare la collaborazione tra mondo scolastico e lavorativo. Al bando possono partecipare le imprese che l’anno scorso hanno ospitato nelle loro aziende tirocinanti delle scuole superiori. Le domande di contributo possono essere presentate fino al 31 gennaio 2019.

Nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro, tutti gli studenti dell’ultimo triennio degli istituti professionali e delle scuole superiori, licei compresi, devono svolgere una parte del proprio percorso formativo in forma di tirocinio presso un'impresa o un ente. Possono presentare richiesta di contributo le imprese che hanno svolto un progetto di alternanza scuola-lavoro di una durata minima di 60 ore realizzato tra il 1. gennaio e il 31 dicembre 2018. Per sostenere la collaborazione tra scuola e mondo del lavoro, la Camera di commercio di Bolzano elargisce contribuiti per le imprese che offrono dei posti di tirocinio. Prerequisito per accedere è l’iscrizione al Registro per l’alternanza scuola-lavoro (RASL) della Camera di commercio. Le imprese che hanno già ottenuto il contributo nell’ambito alternanza scuola-lavoro nel 2017 non possono più presentare domanda.
 
Il bando prevede il riconoscimento di un contributo a favore dell’impresa ospitante di 600 euro per studente. È previsto inoltre un contributo aggiuntivo di 200 euro a persona, nel caso di inserimento in azienda di studenti diversamente abili. Ogni impresa può fare domanda per un solo tirocinante.

Le domande di contributo possono essere inviate fino il 31 gennaio 2019. Tutta la modulistica e il testo integrale del bando sono disponibili sul sito internet www.camcom.bz.it.

Per informazioni sul bando è possibile rivolgersi alla Camera di commercio di Bolzano, persona di riferimento Martha Crepaz, T 0471 945 557, martha.crepaz@camcom.bz.it; per informazioni sulle iniziative per l’alternanza scuola-lavoro è a disposizione l’IRE – Istituto di ricerca economica della Camera di commercio, persona di riferimento Barbara Moroder, T 0471 945 716, barbara.moroder@camcom.bz.it.
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

25/05/2020

Multilinguismo: la Provincia promuove un concorso d’idee rivolto ai giovani

I tre  assessorati alla cultura desiderano esortare i giovani ad un lavoro di collaborazione con il concorso di idee  “Da una lingua all’altra, un gioco da ragazzi!”  Gli assessorati cercano idee che riescano a trasmettere entusiasmo e ...
 
 

25/03/2020

Covid-19, la formazione scolastica degli apprendisti

In fondo a questa pagina sono elencate, in un documento disponibile come Download, le misure per il contenimento del diffondersi del virus Covid-19 nell'ambito della formazione scolastica degli apprendisti.
 
 

21/02/2020

Addetto qualificato alle paghe, introdotto il nuovo apprendistato

A metà febbraio, la Giunta provinciale ha introdotto il nuovo apprendistato per addetto qualificato alle paghe. Di conseguenza, a partire da marzo, è possibile una formazione duale nell’ambito delle attività professionali oggetto di apprendistato ...
 
 

03/12/2019

SWREA e Giovane economia su carenza di collaboratori e successione d’impresa

La carenza di collaboratori e la successione d’impresa sono stati i temi al centro dell’incontro tra i vertici di SWR – Economia Alto Adige e i rappresentanti della Giovane economia dell’Alto Adige. A questo proposito, nelle prossime settimane ...