22/10/2021

Incontro agenti e rappresentanti di commercio Alto Adige e Trentino

Collaborazione sui temi cash back Autostrade, formazione e promozione profilo professionale

da des. Filippo Muraglia (vicepresidente Fnaarc Trentino), Vito De Filippi (presidente Fnaarc nell’Unione), Bernadette Unterfrauner (vicepresidente), Fabrizio Battisti (presidente Fnaarc Trentino) e i consiglieri Giuseppe Rosati e Francesco Ziliani
Si è recentemente tenuto un incontro dei vertici degli agenti e rappresentanti di commercio Fnaarc del Trentino Alto Adige, per avviare un percorso comune su alcuni temi di interesse per gli agenti e rappresentanti delle due Province Autonome. Per prima cosa, si è concordato di chiedere un incontro congiunto ai vertici dell’A22, Autostrade del Brennero, per discutere sull’applicazione del cash back per i ritardi in autostrada, causa lavori, che attualmente sono riconosciuti solamente a chi percorre le tratte di Autostrade per l’Italia. L’asse dell’A22 è una tratta di fondamentale importanza per gli spostamenti degli agenti e rappresentanti della Regione ed è perciò auspicabile, che al più presto Autostrade del Brennero aderisca a questa iniziativa.

Si è affrontato anche il tema della formazione e la divulgazione del profilo professionale dell’agente e rappresentante di commercio. È previsto un percorso formativo, sia per chi si accinge a voler intraprendere questo mestiere, ma anche per chi lo sta già svolgendo.

Un tema molto sentito è l’utilizzo corretto dei social media professionali, come Linkedin, Opportunity, ecc., strumenti indispensabili per un professionista come l’agente rappresentante, ma come tutti gli strumenti, necessitano conoscenza e formazione.

Altro tema sul quale c’è assoluta sintonia, è la necessità di far conoscere ad una platea più ampia il profilo professionale dell’agente di commercio. Un mestiere in cambiamento, ma che ha delle potenzialità anche per il futuro. Colloqui e visite nelle scuole, preferibilmente alle superiori, con testimonial che raccontano la loro esperienza, potrebbe essere un inizio.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

30/11/2021

Shopping d’Avvento: “Il fascino del Natale – Brunico” con grande gioco a premi

Come speciale iniziativa per sostenere la vitalità del centro storico di Brunico, durante l’Avvento di quest’anno, il locale gruppo comunale dell’Unione in collaborazione con l’associazione turistica di Brunico e i partner Cassa Raiffeisen Brunico ...
 
 

29/11/2021

L’Unione organizza visite aziendali per studenti con background migratorio:

Tra i progetti per i giovani dell’Unione sono comprese anche le visite aziendali per giovani e studenti. In questo campo l’associazione intende porsi come punto di contatto tra futuri professionisti e locale mondo del lavoro. “Il commercio, i ...
 
 

24/11/2021

Gestori di centri fitness e aziende del settore salute: “Perso più del 50 percento del fatturato”

Dopo che, nelle scorse settimane e mesi, molte aziende dell’economia altoatesina avevano potuto tornare a una situazione di quasi normalità, le palestre e i centri fitness sono ancora costrette a lottare contro estese limitazioni e gravi difficoltà ...
 
 

24/11/2021

Nei Comuni rossi i negozi sono ancora aperti

Come noto, secondo la recente ordinanza, per 20 Comuni dell’Alto Adige saranno in vigore regole più severe almeno fino al 7 dicembre. L’Unione commercio turismo servizi Alto Adige sottolinea però espressamente che, in questi Comuni, tutte le aziende ...
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Christine Walzl

Categorie
Segretaria di categoria
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 514
E-mail:
Bozen