Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
08/05/2020

In aprile il quintuplo dei visitatori: il sito internet dell’Unione informa in maniera rapida e competente

Durante la fase più calda della crisi Coronavirus, il sito internet dell’Unione ha informato molte aziende altoatesine in maniera sicura e affidabile, registrando, nei mesi di marzo e aprile, quasi 142.000 visitatori. Mentre in marzo le persone che si erano informate sul sito erano state 57.837, in aprile sono state ben 84.572. Si tratta rispettivamente di 3,5 e 5,5 volte in più rispetto agli stessi mesi dell’anno precedente. Sono numeri che vanno evidenziati, perché prima della crisi la media mensile degli utenti era di circa 15.000 persone.

Parallelamente sono aumentate anche le visualizzazioni di singole pagine. Se, prima della crisi, si aggiravano intorno a quota 40.000, in marzo e aprile le pagine visualizzate sono state rispettivamente circa 150.000 e circa 195.000.
A essere maggiormente consultate sono state le notizie relative ai seguenti temi: informazioni per i contributi a fondo perduto per le microaziende e regole di comportamento per i negozi aperti durante il lockdown.

Siamo molto orgogliosi di aver rappresentato un sostegno affidabile per le nostre aziende associate in questo periodo di difficoltà.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

29/05/2020

Gli ambulanti nell’Unione: “Niente impedisce più la ripartenza”

L’Unione commercio turismo servizi Alto Adige e il Consorzio dei Comuni dell’Alto Adige hanno elaborato insieme delle linee guida per il commercio su aree pubbliche e per i mercati, che dovrebbero servire ad applicare in maniera condivisa i ...
 
 

29/05/2020

Nuovi finanziamenti per superare la mancanza di liquidità

Individuare il fabbisogno di liquidità. Nella crisi da Coronavirus molte aziende hanno subito un crollo del fatturato o non hanno entrate oramai da mesi. Alcune di esse si sono orientate verso canali di vendita ...
 
 

28/05/2020

Musica d’ambiente, le nuove scadenze

La SIAE ha recentemente comunicato la proroga del pagamento del diritto di autore sulla diffusione di musica d’ambiente. I termini di pagamento sono i seguenti:
31 maggio 2020, relativo al diritto d'autore per GDO e negozi di ...
 
 

27/05/2020

“Tutto fermo, difficile garantire la sopravvivenza delle aziende”

Per il settore dei viaggi e degli eventi in Alto Adige, l’attuale crisi è senza precedenti. Le agenzie viaggi e i prestatori di servizi per eventi nell’Unione uniscono le forze per richiedere l’urgente introduzione di misure di sostegno: “In questo ...