Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
06/10/2020

Il confronto empatico: ancora posti liberi al corso

Come si riflette lo stress sulla capacità di comunicazione e di risoluzione dei conflitti

Nelle aziende la comunicazione diventa sempre più importante: alla luce della carenza di collaboratori qualificati le imprese devono impegnarsi a creare un clima di lavoro positivo e sereno superando le situazioni di stress e i conflitti e puntando in particolare su stima e apprezzamento. D’altro canto per le aziende è fondamentale che il lavoro dei singoli collaboratori corrisponda alle esigenze e aspettative dell’impresa. Di conseguenza le indicazioni devono essere chiare. Il confronto empatico – che è più di una strategia di comunicazione – è un’attitudine individuale nella gestione del dialogo: immedesimarsi con empatia nell’interlocutore esprimendo nel contempo in modo chiaro il proprio punto di vista e le esigenze dell’impresa. Sembra facile, ma non lo è affatto, soprattutto in una situazione di stress. Di fatto lo stress favorisce l’insorgere di conflitti e i conflitti favoriscono lo stress. Riconoscere e, per quanto possibile, spezzare questa dinamica nell’interesse dell’impresa e dei suoi collaboratori è l’obiettivo del corso.

A chi si rivolge il corso?
Il corso in lingua tedesca è indirizzato a dirigenti e a preposti che devono aggiornarsi in materia di sicurezza sul lavoro. Nel contempo si rivolge anche a persone che desiderano capire come lo stress si riflette sulla capacità di comunicazione e di risoluzione dei conflitti per gestire al meglio queste situazioni.

Cosa si impara nel corso?
I partecipanti impareranno a conoscere il legame esistente tra salute, stress da lavoro, comunicazione e conflitti. Insieme elaboreremo la strategia del confronto empatico e ci eserciteremo affinché sin dal giorno successivo al corso ci possano essere dei cambiamenti evidenti e cresca il benessere nell’ambiente di lavoro.
 
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

21/09/2021

Corso obbligatorio per mulettista – 4+11 ottobre

Sebbene i carrelli elevatori – muletti, ponti aerei e simili – siano ormai necessari sia all’industria che al commercio e all’artigianato, sono spesso causa di incidenti. Per sapere condurre correttamente un muletto, infatti, non basta la semplice ...
 
 

14/09/2021

Corso primo soccorso: aggiornamento

Il primo soccorso può salvare la vita; in caso di emergenza, infatti, un minuto può fare la differenza. In collaborazione con la Croce Bianca, il corso di aggiornamento per addetti al primo soccorso ha lo scopo di ripetere i fondamenti del primo ...
 
 

07/09/2021

Nuovi clienti grazie a Facebook - Corso unioneformazione

Conoscete già Facebook ma non sapete ancora cosa farci? E, soprattutto, non avete ancora ben compreso quali vantaggi potrebbe garantire alla vostra attività commerciale locale? In questo workshop (in lingua tedesca) prettamente orientato alla ...
 
 

02/09/2021

Corso primo soccorso: tutti possono aiutare

Il primo soccorso può salvare la vita; in caso di emergenza, infatti, un minuto può fare la differenza. In collaborazione con la Croce Bianca di Brunico, il Corso per addetti al primo soccorso - Classi di rischio B&C (in lingua tedesca), può ...
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Verena Kasal

Formazione
Collaboratrice
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 323
E-mail: