Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
03/05/2021

I produttori di alimentari con commercio al dettaglio fanno fronte comune

L’Unione: “Al centro i prodotti di qualità e la vitalità dei centri urbani!”

Il portavoce dei produttori di alimentari altoatesini con commercio al dettaglio nell’Unione Paul Wojnar.
I produttori di alimentari altoatesini con commercio al dettaglio uniscono le proprie forze in seno all’Unione con l’obiettivo di garantire un’efficace rappresentanza di interessi alle molte aziende attive in questo settore. “In questo comparto economico abbiamo un gran numero di aziende, soprattutto piccole e familiari, che offrono alla popolazione un importante servizio: da un lato la produzione artigianale di prodotti di qualità e, dall’altro, un significativo contributo alla vivacità e vitalità dei centri urbani”, afferma il presidente dell’Unione Philipp Moser.

Il portavoce della nuova categoria è Paul Wojnar, presidente dei pasticceri nell’Unione. “Il compito principale della rappresentanza è la cura generale e l’elaborazione di vasti temi professionali. L’obiettivo è soprattutto rappresentare e curare ancor meglio gli interessi e le richieste di panificatori, pasticceri, gelatieri e macellai”, spiega Wojnar.

Un primo progetto congiunto dovrebbe essere realizzato insieme al NOI Techpark, Si tratta di elaborare e offrire un’alternativa innovativa al commercio online per le microaziende. Particolarmente nel settore dell’alimentazione, questa possibilità di vendita può rivolgersi a nuovi clienti e rappresentare pertanto una fonte di guadagno integrativa.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

27/10/2021

Aumento IRAP: “Innalzare le tasse è un segnale sbagliato!”

A partire dal 2022 l’aliquota dell’imposta regionale sulle attività produttive IRAP per le aziende crescerà dal 2,68 al 3,9 percento. Lo ha deliberato ieri (martedì, 26 ottobre 2021) la Giunta provinciale altoatesina. La Provincia andrà così a ...
 
 

22/10/2021

Incontro agenti e rappresentanti di commercio Alto Adige e Trentino

Si è recentemente tenuto un incontro dei vertici degli agenti e rappresentanti di commercio Fnaarc del Trentino Alto Adige, per avviare un percorso comune su alcuni temi di interesse per gli agenti e rappresentanti delle due Province Autonome. Per ...
 
 

15/10/2021

Ritorna il Mercato di Stegona!

“Già da settimane siamo in continuo contatto con i rappresentanti del Comune di Brunico, con l’assessore comunale all’economia Daniel Schönhuber e con i responsabili del marketing urbano, per discutere e definire l’organizzazione ...
 
 

08/10/2021

I produttori di film dell’Alto Adige si presenteranno in maniera unitaria:

L’obiettivo futuro dei produttori cinematografici dell’Alto Adige è presentarsi in maniera unitaria e rappresentare in questo modo al meglio i propri interessi. Di recente, in seno all’Unione, è stata costituita la relativa categoria ...
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Katharina Gutgsell

Segretaria di categoria
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 507
E-mail: