Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
05/07/2019

Federazione Italiana Panificatori: Pellegrini riconfermato nel Comitato esecutivo

Il vicepresidente dell’Unione Sandro Pellegrini è stato recentemente riconfermato nel Comitato esecutivo della Federazione Italiana Panificatori, Pasticceri ed affini (Fippa). Pellegrini, che è anche vicepresidente dei panificatori nell’Unione, farà così parte per i prossimi quattro anni dell’organo di vertice dell’organizzazione maggiormente rappresentativa del settore.

Costituita formalmente alla fine della Seconda guerra mondiale ebbe la prima sede a Torino e successivamente, per un breve periodo, a Milano. Oggi la sede si trova nel centro della città capitolina. La Federazione rappresenta i panificatori ed in generale gli operatori dell’arte bianca in tutte le sedi nazionali ed internazionali. In rappresentanza dell’Italia è membro unico permanente dell’organizzazione mondiale dei panificatori e pasticceri dell’UIBC (International Union of Bakers and Confectioners) e della CEBP (Confederation Europeenne Boulangerie et Patisserie).

La Federazione Italiana Panificatori è stipulante e firmataria del Contratto nazionale di lavoro con le rappresentanze nazionali dei lavoratori del settore Flai-Cgil, Fai-Cisl e Uila-Uil e rappresenta i panificatori negli Enti bilaterali nazionali Ebipan e Fonsap, partecipa ai tavoli di lavoro dei Ministeri delle attività produttive, della salute e fa parte della Commissione ministeriale degli esperti per gli Studi di settore.
 
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

19/01/2021

Pagamenti compensativi per tutte le aziende a causa della crisi Covid

Nel corso del 2020, a causa della pandemia, moltissime aziende hanno dovuto affrontare un calo del fatturato, ricorda l’Unione. In questo periodo, per la grande maggioranza delle aziende, le preoccupazioni e l’incertezza di cosa porterà con sé il ...
 
 

15/01/2021

Per i fornitori delle aziende turistiche il tira e molla con l’inizio della stagione invernale è problematico

Con la sua funzione di collegamento tra Nord e Sud, la difficile situazione in Italia, Austria e Germania si riflette negativamente anche sulla liquidità delle aziende del commercio all’ingrosso in Alto Adige. “E siamo fortemente legati allo ...
 
 

05/01/2021

L’Unione accoglie con favore l’apertura di commercio e gastronomia

A partire da giovedì, 7 gennaio, l’intero settore commerciale nonché bar e ristoranti, potranno riprendere la propria attività. È quanto hanno deciso il presidente della Giunta provinciale Arno Kompatscher e l’assessore provinciale ...
 
 

30/12/2020

Unione e HGV insistono per la riapertura della gastronomia

I bar e le aziende della gastronomia devono poter riaprire il 7 gennaio. Questo è quanto richiedono con forza i presidenti di Unione Philipp Moser e dell’Unione albergatori e pubblici esercenti HGV Manfred Pinzger ...