Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
12/06/2020

EbK, cambio al vertice

Sandro Pellegrini è il nuovo presidente, Antonella Costanza la nuova vicepresidente “Offriamo una serie di prestazioni per lavoratori e aziende”

Il presidente dell’EbK Sandro Pellegrini con la vicepresidente Antonella Costanzo.
Come previsto dal Regolamento dell’Ente bilaterale per il settore terziario (EbK), dopo due anni di mandato, è stato attuato l’avvicendamento della carica di presidente e vicepresidente dell’Ente. Il nuovo presidente, di designazione della rappresentanza dell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige, è pertanto Sandro Pellegrini – già vicepresidente dell’Unione -, mentre Antonella Costanzo, Segretaria del sindacato Filcams/CGIL, è la nuova vicepresidente in rappresentanza dei lavoratori.

Il Consiglio di amministrazione è composto da Antonella Costanzo, Ulrike Egger, Mauro Baldessari e Alex Piras per i sindacati e da Sandro Pellegrini, Elisabeth Oberrauch, Günther Sommia e Sabine Mayr per l’Unione.

Come previsto dal contratto collettivo nazionale, l’EbK è stato fondato a Bolzano nel gennaio 2000 come ente bilaterale territoriale dalle sigle sindacali ASGB commercio, Filcams/CGIL – AGB, Fisascat/SGB-CISL e UILTuCS/UIL – SGK insieme all’Unione, e viene gestito pariteticamente da essi.

L’Ente promuove ed incentiva gli interessi comuni dei lavoratori e delle aziende nel settore del commercio e dei servizi, ed offre un’ampia gamma di prestazioni in diversi ambiti, come il sostegno della conciliazione tra famiglia e lavoro e le iniziative sociali, la promozione dell’apprendistato, vari premi e rimborsi spese per le aziende (premio per la concessione di part-time post-maternità) e diverse misure di sostegno al reddito per i dipendenti in occasione di particolari eventi quali, per esempio, lunghi periodi di malattia.

Ulteriori informazioni sull’Ente bilaterale sono disponibili su www.ebk.bz.it
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

02/03/2021

Agenti e rappresentanti di commercio nell’Unione: “Ora serve un sostegno rapido e non burocratico da parte della Provincia!“

In breve tempo dovrebbe essere possibile presentare le richieste di sostegno per le aziende altoatesine che, negli ultimi 12 mesi, abbiano subito gravi perdite finanziarie. Questo, almeno, è quanto ha annunciato la Giunta provinciale. “I diversi ...
 
 

01/03/2021

L’Unione a favore di test settimanali obbligatori in Alto Adige - per TUTTI i settori economici

L’Unione commercio turismo servizi Alto Adige spinge per l’introduzione di test settimanali obbligatori per TUTTI i settori economici. “Per responsabilità nei confronti della società e come concessione all’economia, così che quest’ultima possa ...
 
 

26/02/2021

Anche i grossisti altoatesini nel settore dei beni per gli allestimenti e gli investimenti lamentano gravi perdite

I commercianti all’ingrosso dell’Alto Adige nel settore non alimentare lottano ormai da mesi con gravi perdite. “A causa dei ripetuti lockdown nel settore turistico, queste aziende stanno subendo seri cali di fatturato”, afferma Werner ...
 
 

19/02/2021

Sempre più apprezzati gli acquisti locali e sostenibili

In un recente studio, il noto Istituto per la ricerca commerciale IFH di Colonia ha messo sotto la lente d’ingrandimento le abitudini di consumo durante la pandemia, confrontandosi soprattutto con gli aspetti della regionalità e della sostenibilità ...