Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
24/11/2020

Decreto Ristori-ter, ulteriori misure

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DL 154/2020 “Ristori Ter”; di seguito le previsioni contenute in sintesi:

  • incremento di 1,45 miliardi, per il 2020, della dotazione del Fondo previsto dal Decreto Ristori-bis per compensare le attività economiche che operano nelle Regioni che passano a una fascia di rischio più alta;
  • inclusi nell’allegato 2 del DL “Ristori Bis” 149/2020 degli esercenti attività di commercio al dettaglio di calzature e accessori (codice ATECO 47.72.10), con domicilio fiscale o sede operativa in “zona rossa”, rientrando quindi tra gli operatori ammessi al contributo a fondo perduto e al bonus affitti. È prevista la maggiorazione del 200% al precedente contributo riconosciuto dal DL “Rilancio”;
  • costituzione di un fondo da 400 milioni di euro da devolvere ai Comuni per promuovere misure di sostegno alimentare alla popolazione locale;
  • viene incrementata di 100 milioni per il 2020 la dotazione del Fondo per le emergenze nazionali per finanziare l'acquisto e la distribuzione di farmaci per la cura dei pazienti affetti da Covid-19.
Annunciato poi dal Ministro Gualtieri un altro provvedimento (DL “Ristori-quater”), con il rinvio dei termini di versamento per le attività che hanno registrato perdite di fatturato, lo slittamento dei contributi previdenziali e delle ritenute fiscali in scadenza a dicembre e la proroga del versamento dell’acconto IVA.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

21/01/2021

Bonus pubblicità: dichiarazione sostitutiva con scadenza 8 febbraio 2021

Per poter fruire del credito di imposta per gli investimenti pubblicitari effettuati nel 2020, entro l’8.02.2021 va presentata la “dichiarazione sostitutiva” per confermare l’effettiva realizzazione degli investimenti indicati nella comunicazione di ...
 
 

19/01/2021

Comunicazione delle spese sanitarie, le novità

La Legge di bilancio 2021 ha esteso a tutto il 2021 il divieto di emissione della fattura elettronica per le operazioni sanitarie rese nei confronti delle persone fisiche. Tali fatture continueranno ad essere emesse in formato ...
 
 

14/01/2021

Credito di imposta per investimenti 2021, l’indicazione in fattura

Per poter usufruire del credito d’imposta per investimenti in beni strumentali (ex “super” e “iper” ammortamenti), è necessaria l’indicazione nella fattura di acquisto del bene del riferimento alla Legge di Bilancio 2021.
 
 
 

05/01/2021

Notiziario fiscale gennaio 2021

Si riporta di seguito la sintesi delle principali novità e agevolazioni fiscali introdotte con la Legge di Bilancio 2021 (n. 178/2020 in vigore dal 01.01.2021)

Proroga bonus “edilizi”
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Dott. Andrea Pircher

Ufficio centrale consulenza fiscale
Dottore commercialista
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 311
E-mail: