Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
18/03/2020

Decreto “Cura Italia” e diritto del lavoro, le principali novità

Un vantaggio esclusivo per i soci
Il Decreto (n.18) è entrato in vigore il 17 marzo 2020 e contiene "Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19". Di seguito le ...

Registrati subito per leggere l'intero articolo!
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

20/04/2021

Soluzione locale per il fondo sanitario integrativo Fondo Est

Nuove e soddisfacenti notizie per tutte le aziende e i collaboratori nel settore commercio e servizi in Alto Adige: finalmente è disponibile una soluzione speciale locale per il fondo sanitario integrativo Fondo Est.L’associazione ...
 
 

15/04/2021

Riammissione dei lavoratori dopo assenza per malattia Covid-19

Il Ministero della Salute, con circolare del 12 aprile 2021, fornisce indicazioni procedurali a datori di lavoro e dipendenti con riguardo alla riammissione in servizio dopo l’assenza per malattia COVID-19 correlata e alla certificazione che il ...
 
 

14/04/2021

Prorogata la Cassa integrazione

Il decreto “Sostegni” (decreto legge n. 41 del 22 marzo 2021) contiene molti importanti provvedimenti anche riguardo la Cassa integrazione guadagni. Qui una prima breve panoramica in merito; le informazioni complete sono online su ...
 
 

01/04/2021

Collaboratori in CIG nel 2020, richiesta la dichiarazione dei redditi

Lo scorso anno, a causa della pandemia di Coronavirus, molte aziende hanno dovuto collocare i collaboratori in Cassa integrazione guadagni. I versamenti sono avvenuti o tramite cedolino paga del collaboratore o direttamente da parte dell’INPS.