25/03/2020

Covid-19 e ammortizzatori sociali

Un vantaggio esclusivo per i soci
Il trattamento di integrazione salariale è pari all’80% della retribuzione globale che sarebbe spettata per le ore di lavoro non prestate, con un limite mensile massimo.

a. Retribuzione lorda ≤ a 2.159,48 euro: massimale lordo pari a ...

Registrati subito per leggere l'intero articolo!
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

24/01/2022

Fringe benefit: dal 2022 il limite di esenzione ritorna alle “origini”

Nel 2022 non è più previsto il raddoppio del limite di esenzione fiscale e contributivo per i fringe benefit come era invece stato deciso negli ultimi due anni per via dell’emergenza Covid-19. A partire dal 1° gennaio, il tetto massimo individuale ...
 
 

18/01/2022

Nuovo assegno unico per famiglie da marzo

Da marzo 2022 l’assegno unico universale (Auu) sostituirà il premio previsto per le nascite, gli assegni per il nucleo familiare (Anf), il bonus bebè e le detrazioni fiscali per i figli sotto i 21 anni. Saranno così eliminate tutte le ...
 
 

12/01/2022

Congedo parentale SARS CoV-2 prorogato al 31 marzo

A seguito della proroga dello stato di emergenza, anche il termine per la fruizione del c.d. "Congedo parentale SARS CoV-2" è stato prorogato fino a tale data, ossia il 31 marzo 2022.
Si ricorda che il suddetto congedo parentale spetta ai ...
 
 

12/01/2022

Super green pass e obbligo vaccinale over 50

È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale ed entrato in vigore dall’8 gennaio 2022, il Decreto Legge 7 gennaio 2022, n.1 con il quale sono state adottate ulteriori misure per fronteggiare l’emergenza COVID-19 nei luoghi di lavoro.

Con ...