Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
18/03/2020

Chiusura domenicale dei negozi di alimentari

Il presidente Philipp Moser: “L’approvvigionamento è garantito, ridurre i pericoli e sgravare i collaboratori – Un urrà per il commercio di vicinato!”

L’associazione di riferimento nazionale Confcommercio consiglia di chiudere i negozi di alimentari alla domenica e di non superare l’orario di apertura quotidiano di 12 ore. L’Unione aderisce a questo consiglio.

Il presidente Philipp Moser spiega i motivi: “La scorsa domenica non sono praticamente stati effettuati acquisti, il che vuol dire che non esiste una particolare urgenza per fare scorte anche in quella giornata. E inoltre siamo chiamati tutti a contribuire a ridurre i pericoli e, soprattutto, a sollevare il carico che pesa sulle spalle dei collaboratori. Tutti loro, insieme alle nostre aziende commerciali, stanno prestando in incredibile servizio alla popolazione in condizioni particolarmente difficili”.

Moser coglie l’occasione per ringraziare tutti i commercianti nel settore alimentare. “Ciò che sta succedendo è incredibile. Urrà per il commercio di vicinato, che in Alto Adige funziona ancora capillarmente, in un modo che le altre regioni possono solo sognare. In tutti i paesi sono presenti aziende di vicinato. Pensiamo per un attimo a cosa succederebbe se non avessimo più il commercio di vicinato”, conclude il presidente dell’Unione Philipp Moser.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

29/05/2020

Gli ambulanti nell’Unione: “Niente impedisce più la ripartenza”

L’Unione commercio turismo servizi Alto Adige e il Consorzio dei Comuni dell’Alto Adige hanno elaborato insieme delle linee guida per il commercio su aree pubbliche e per i mercati, che dovrebbero servire ad applicare in maniera condivisa i ...
 
 

28/05/2020

Musica d’ambiente, le nuove scadenze

La SIAE ha recentemente comunicato la proroga del pagamento del diritto di autore sulla diffusione di musica d’ambiente. I termini di pagamento sono i seguenti:
31 maggio 2020, relativo al diritto d'autore per GDO e negozi di ...
 
 

27/05/2020

“Tutto fermo, difficile garantire la sopravvivenza delle aziende”

Per il settore dei viaggi e degli eventi in Alto Adige, l’attuale crisi è senza precedenti. Le agenzie viaggi e i prestatori di servizi per eventi nell’Unione uniscono le forze per richiedere l’urgente introduzione di misure di sostegno: “In questo ...
 
 

27/05/2020

Pubblici esercizi, regole meno severe per mascherine e distanze

La Giunta provinciale martedì, 26 maggio 2020 ha deciso di prendere nuovamente in esame le norme per la tutela dal Coronavirus ed ha deciso di adottare una serie di adeguamenti che riguardano in particolare l’allegato A della legge provinciale n. 4 ...