Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
22/01/2020

Brunico: nuova collocazione per il mercato settimanale

da sin. Stefan Haidacher (direttore dell’Ufficio Polizia amministrativa e commerciale), Andrea Marietti (Polizia municipale Brunico), il sindaco Roland Griessmair e il presidente dei commercianti ambulanti nell’Unione Andreas Jobstreibizer.
Nel marzo 2020 a Brunico prenderanno il via i lavori per la realizzazione del Noi Techpark. La zona interessata è l’area della stazione ferroviaria insieme a via Europa, dove, dal 1977, si tiene il mercato del mercoledì. Negli ultimi mesi un gruppo di lavoro si è intensamente impegnato nel trasferimento del mercato, valutando diverse location alternative. A fine novembre è stata presentata la proposta definitiva: la piazza Municipio.

“La nuova collocazione si trova nel cuore della città, è libera dal traffico e utilizzabile tutto l’anno”, commenta soddisfatto il presidente dei commercianti ambulanti nell’Unione Andreas Jobstreibizer. “Siamo convinti che anche le aziende limitrofe trarranno vantaggio dalla nuova posizione. Il mercato è ben raggiungibile e il parcheggio del centro città permette un accesso diretto”, aggiunge il presidente.

Una decisa lode viene rivolta anche all’amministrazione comunale. Gli sforzi per trovare la collocazione ideale per i commercianti ambulanti hanno dato i loro frutti. “I 51 titolari di posteggi riceveranno ora la graduatoria. In questo modo rimarrà il tempo per eventuali correzioni od obiezioni”, conclude Jobstreibizer. L’assegnazione dei posteggi in piazza Municipio avverrà entro marzo.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

29/05/2020

Gli ambulanti nell’Unione: “Niente impedisce più la ripartenza”

L’Unione commercio turismo servizi Alto Adige e il Consorzio dei Comuni dell’Alto Adige hanno elaborato insieme delle linee guida per il commercio su aree pubbliche e per i mercati, che dovrebbero servire ad applicare in maniera condivisa i ...
 
 

27/05/2020

“Tutto fermo, difficile garantire la sopravvivenza delle aziende”

Per il settore dei viaggi e degli eventi in Alto Adige, l’attuale crisi è senza precedenti. Le agenzie viaggi e i prestatori di servizi per eventi nell’Unione uniscono le forze per richiedere l’urgente introduzione di misure di sostegno: “In questo ...
 
 

26/05/2020

Gastronomia e ore serali: le regole di comportamento sotto esame

Le attuali regole di comportamento – in primo luogo l’obbligo di mascherina e la distanza interpersonale – sono attualmente sotto esame anche da parte di una serie di centri urbani dell’Alto Adige. Come è naturale, vista anche la stagione, ad ...
 
 

22/05/2020

I mestieri nel settore IT: più visibilità per giovani e studenti

“Caratterizzato dall’innovazione tecnologica mondiale, non esiste un mercato soggetto a cambiamenti tanto rapidi come quello delle tecnologie informatiche – e ciò riguarda anche i percorsi formativi”, afferma il presidente dei prestatori di servizi ...