Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
05/09/2018

Al via “Più lingue, più vantaggi”

Elisa Pan (c)HK
Poco tempo fa è stato dato il via alla campagna video congiunta tra la Provincia autonoma di Bolzano, Südtiroler Wirtschaftsring – Economia Alto Adige e la Camera di commercio di Bolzano per la promozione del plurilinguismo in Alto Adige. Al centro della scena ci sono giovani testimonial altoatesini che, nei loro video, vincono le proprie paure e cantano la loro canzone preferita in una delle altre lingue parlate in provincia. Il tutto all’insegna dello slogan “Più lingue, più vantaggi. Provaci anche tu!”

Obiettivo della campagna
Il plurilinguismo è un valore aggiunto di cui tutti si rendono conto nella propria esperienza personale. L’obiettivo comune dell’economia altoatesina e della Provincia è di rafforzare questa consapevolezza. Per questo motivo il messaggio della campagna è: “Più coraggio per il plurlinguismo”.

Giovani altoatesine e altoatesini fra i 16 e i 28 anni compaiono come testimonial di quest’iniziativa rendendo visibile, in modo creativo, il valore del plurilinguismo nella vita quotidiana. La campagna video mira ad un approccio divertente e personale all’argomento: i testimonial cantano la loro canzone preferita in una delle altre lingue parlate in regione in contesti lavorativi e di vita quotidiana, e questo non sempre in modo perfetto. Proporio all’insegna dello slogan “Provaci anche tu!”. I testimonial sono aiutati da musicisti professionisti che li accompagnano con la loro musica nel sottofondo. Non sono solo i video a servire da incoraggiamento per gli altri, ma soprattutto gli stessi ragazzi.

Il punto focale della campagna è costituito dalla comunicazione digitale, così da raggiungere soprattutto i più giovani. La diffusione dei video avrà luogo sui canali social media e sulle piattaforme digitali degli organizzatori dell’iniziativa.

Il contributo dell’economia altoatesina
La Provincia autonoma di Bolzano, il Südtiroler Wirtschaftsring – Economia Alto Adige e la Camera di commercio di Bolzano si impegnano da sempre per la crescita delle competenze linguistiche in Alto Adige. Questo impegno si concretizza in offerte specifiche di istruzione e di formazione del personale organizzate dalle associazioni e dal WIFI, il servizio di formazione della Camera di commercio; in un’attività mirata di pubbliche relazioni; nella pubblicazione di studi specifici dell’IRE – Istituto di ricerca economica, e nella sensibilizzazione nel campo scuola – economia. Grazie a questa campagna presentata assieme, l’impegno per la promozione del plurilinguismo da parte dell’economia altoatesina e della Provincia verrà ulteriormente sviluppato e rafforzato.
 
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

17/05/2019

Talento commerciale Alto Adige 2019, selezionati i cinque finalisti

Ha preso recentemente il via l’edizione 2019 del Concorso professionale Talento commerciale Alto Adige. I migliori apprendisti e studenti professionali del settore commercio si sono misurati a Brunico in occasione della fase eliminatoria della ...
 
 

08/05/2019

Chi sarà il Talento commerciale dell’Alto Adige 2019?

Il concorso professionale Talento commerciale Alto Adige è diventato, col tempo, un appuntamento da non perdere per qualsiasi giovane venditore. Già per l’undicesima volta i migliori apprendisti e studenti professionali si confronteranno con ...
 
 

04/04/2019

Sondaggio sulla formazione duale

Nell’ambito di un progetto UE nel campo della formazione professionale, è attualmente in corso un sondaggio rivolto a tutti gli imprenditori e formatori che si occupano attivamente di apprendisti. Prendete anche voi parte alla rilevazione, la vostra ...
 
 

29/03/2019

Fiera Tipworld a Brunico: il mestiere di venditore al centro dell’attenzione

Con 250 espositori e circa 20.000 visitatori, Tipworld è diventata col tempo un evento centrale per il mondo economico della Val Pusteria. Dal 6 al 9 aprile la fiera campionaria specializzata rappresenterà un punto di attrazione per numerosi ...