Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
23/04/2021

Abbreviata la formazione per pasticceri

Il presidente Paul Wojnar: “Decisiva la qualità rispetto alla quantità!”

Il presidente dei pasticceri nell’Unione Paul Wojnar.
I pasticceri nell’Unione accolgono con favore la recente delibera della Giunta provinciale che riduce il periodo di formazione per i giovani pasticceri dagli attuali quattro a tre anni. “Abbiamo sempre nutrito dei dubbi legittimi sull’eccessiva durata del periodo di formazione dei nostri giovani pasticceri – anche sulla base del fatto che gli altri settori, come per esempio i panificatori, hanno sempre avuto percorsi formativi di tre anni. L’attuale adeguamento va quindi nella giusta direzione – all’insegna del motto “La qualità batte la quantità anche in ambito formativo”, afferma il presidente dei pasticceri nell’Unione Paul Wojnar.

Le riflessioni dei pasticceri nell’Unione sono state ora integrate nella nuova delibera. “La durata della formazione è di tre anni anche nei Paesi vicini, come Germania, Austria e Svizzera, un’altra circostanza che andava nella direzione di una riduzione del periodo di studi in Alto Adige”, conclude il presidente Wojnar.

 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

16/09/2021

Obbligo di Green Pass in tutti settori: L’Unione per regole chiare per tutti

Come noto, il Governo italiano ha deciso di estendere l’obbligo di Green Passi a tutti i lavoratori del settore sia pubblico che privato. A questo proposito l’Unione auspica soprattutto una cosa: regole chiare e uguali per tutti. “Non si discute: ...
 
 

14/09/2021

Il profumo del pane fresco

Ogni anno, con l’arrivo dell’autunno, a Bressanone ritorna il Mercato del Pane e dello Strudel. Sulla piazza del Duomo, panificatori e pasticceri, dal 1° al 3 ottobre, offrono le proprie specialità, ma anche molte informazioni sulla tradizione del ...
 
 

06/09/2021

Pasticceri nell’Unione: “Anche noi animiamo i centri urbani dell’Alto Adige!”

“Pasticcerie e caffè giocano un ruolo fondamentale nello sviluppo dei centri urbani dell’Alto Adige. Da un lato perché animano ogni paese e città, dall’altro perché fungono da punto di incontro e scambio per clienti e ospiti”, ha sottolineato ...
 
 

30/08/2021

"I migliori libri dell'Alto Adige ai prezzi più bassi!"

Venerdì 3 settembre iniziano i “saldi estivi” dei migliori libri dell'Alto Adige. In piazza della Rena, nel centro di Merano, fino al 20 settembre, le pubblicazioni degli editori altoatesini possono essere acquistate tutto il giorno nel grande ...