Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
07/05/2020

“Mio - Tuo - Nostro Territorio Alto Adige”, la grande iniziativa di sensibilizzazione della Vostra Unione!

Situazione di partenza: i punti di forza delle nostre numerose aziende locali, del commercio e dei servizi, molte delle quali piccole e a gestione familiare, sono sempre stati la vicinanza alla clientela, la consulenza competente e l’assistenza personale. Questi valori aggiunti sono sempre più importanti – tanto più in questo periodo – e la popolazione comincia ad apprezzarli come meritano.

L’Unione è pronta a partire!

L’associazione sta già lavorando intensamente all’elaborazione di una vasta iniziativa di sensibilizzazione a livello provinciale diretta alla popolazione locale, che prenderà il via dalla settimana prossima sui media locali e sui social media.

L’obiettivo: con l’iniziativa “Mio - Tuo - Nostro Territorio Alto Adige” (www.territorio.bz.it) l’attenzione della popolazione dovrebbe essere indirizzata verso tutti i vantaggi economici e sociali della presenza in Alto Adige di centri urbani attivi, nonché dell’utilità dei circuiti locali e dei molti posti di lavoro.

La visione dell’Unione

Il punto di partenza è la visione dell’Unione: “Innalzare la qualità della vita in Alto Adige tramite uno sviluppo economico mirato di luoghi e città”.

Una parte (molto importante) di questa visione è il tema “acquistare in loco”, senza dimenticare però l’utilizzo dei servizi in loco e la creazione di occupazione.

Centri urbani vitali e circuiti economici locali

I protagonisti sono i centri urbani vivi, vitali e attrattivi dell’Alto Adige: nel suo ruolo di promotrice dello sviluppo urbano e territoriale, l’Unione persegue da sempre l’obiettivo di essere centro di competenza per lo sviluppo delle città, dei centri urbani, dei quartieri e dei paesi dell’Alto Adige. In questo senso, oltre al commercio al dettaglio, ricoprano un ruolo fondamentale per i centri urbani anche altre attività imprenditoriali come nei settori servizi, gastronomia e artigianato locale, in grado di aumentare le frequenze in loco.

L’iniziativa di sensibilizzazione sarà condotta in collaborazione con la Camera di commercio e la Provincia.

Vedi il video della presentazione dell’iniziativa: https://youtu.be/ZWjzGTRCRi0

Lo spot con i testimonial: https://youtu.be/cZN6NkvrP5U

Partecipate anche voi a questa grande iniziativa! #iosonodaesempio
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

01/03/2021

L’Unione a favore di test settimanali obbligatori in Alto Adige - per TUTTI i settori economici

L’Unione commercio turismo servizi Alto Adige spinge per l’introduzione di test settimanali obbligatori per TUTTI i settori economici. “Per responsabilità nei confronti della società e come concessione all’economia, così che quest’ultima possa ...
 
 

27/02/2021

Covid-19, restrizioni prorogate fino al 14 marzo

Il presidente della giunta provinciale Arno Kompatscher ha firmato venerdì 26 febbraio 2021 l’ordinanza d`urgenza n. 10 (vedi tra i download): tutte le attuali regole restano in vigore fino al 14 marzo. Per quanto riguarda gli ...
 
 

26/02/2021

Anche i grossisti altoatesini nel settore dei beni per gli allestimenti e gli investimenti lamentano gravi perdite

I commercianti all’ingrosso dell’Alto Adige nel settore non alimentare lottano ormai da mesi con gravi perdite. “A causa dei ripetuti lockdown nel settore turistico, queste aziende stanno subendo seri cali di fatturato”, afferma Werner ...
 
 

22/02/2021

Nuova ordinanza n. 9

Il presidente della Provincia Arno Kompatscher ha firmato sabato 20 febbraio 2021 una nuova ordinanza (Nr. 9/2021)   - vedi tra i download alla fine di questa pagina. Il provvedimento è immediatamente esecutivo e amplia le misure di ...