13/04/2021

“L’auto è l’ufficio di un agente di commercio, lo strumento di lavoro fondamentale!“

Gli agenti e rappresentanti di commercio nell’Unione chiedono l’esenzione del bollo auto

Gli agenti e rappresentanti di commercio Fnaarc nell’Unione chiedono alla Provincia l’esenzione del pagamento del bollo auto per la categoria. “La nostra categoria coinvolge circa 500 professionisti in Alto Adige ed è uno dei motori principali per lo sviluppo della piccola e media impresa del nostro territorio”, afferma il presidente degli agenti e rappresentanti di commercio nell’Unione Vito De Filippi. Con le restrizioni agli spostamenti, gli agenti sono tra le categorie più penalizzate nello svolgimento della propria attività. L’aumento dei costi della mobilità, i ricavi in discesa e i sostegni governativi finora non adeguati alla nostra categoria, mettono a rischio il nostro lavoro”, spiega De Filippi.

L’auto è l’ufficio di un agente di commercio, lo strumento di lavoro fondamentale. L’Associazione di categoria, in questo momento di eccezionale crisi, chiede un sostegno concreto alla Provincia per la mobilità degli agenti. “Chiediamo che l’amministrazione provinciale preveda l’esenzione del pagamento del bollo auto per la categoria per l’anno corrente 2021, considerato che la competenza di questa tassa è provinciale”, sottolinea il presidente.

Sostenere il lavoro degli agenti e rappresentanti di commercio significa mobilitare un’intera categoria che permette lo sviluppo e la crescita di molteplici settori merceologici, quindi vuol dire offrire un’opportunità di ripresa all’economia del territorio.
 
Il presidente degli agenti e rappresentanti di commercio nell’Unione (Fnaarc) Vito De Filippi.
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

26/01/2022

Gestori di impianti stradali nell’Unione: Eletto il nuovo Direttivo

Jessica Hofer (Tamoil – Prato allo Stelvio), Florian Pfitscher (SMP – Postal), Daniel Raffeiner (Q8 – Castelbello/Ciardes), Walter Soppera (Esso – Bolzano) e Daniel ...
 
 

25/01/2022

L’Associazione Mediatori Alto Adige introduce la Guida Casa Abitare

“Con questa nuova Guida Casa Abitare, l’Associazione Mediatori Alto Adige vuole fornire ai potenziali clienti, venditori e acquirenti di immobili, un utile strumento per comprendere e valutare meglio il prezzo degli immobili”, spiega ...
 
 

21/01/2022

Pensionamento anticipato “Opzione donna” per le lavoratrici autonome

La Legge di bilancio 2022 ha disposto la proroga del termine per la maturazione dei requisiti d’accesso all’istituto del pensionamento anticipato “Opzione donna” riservato alle lavoratrici autonome. Potranno beneficiare del trattamento pensionistico ...
 
 

19/01/2022

L’Unione critica l’introduzione della regola 3G nel commercio

Come è noto, in Italia, col 1° febbraio 2022, sarà introdotta la regola 3G nel commercio. Di conseguenza, almeno fino al termine dello stato di emergenza nazionale – fissato attualmente al 31 marzo 2022 – per accedere ai negozi sarà necessario ...
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Christine Walzl

Categorie
Segretaria di categoria
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 514
E-mail:
Bozen