Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
09/11/2020

#altoadigeacqustainloco entra nella sua seconda fase

“Vicinanza al cliente e assistenza personale sempre al centro dell’attenzione”

“Tu compri in loco, noi consegniamo in loco - Ai tempi del coronavirus le imprese altoatesine si mettono in moto per te”: questo è il motto all’insegna del quale l’Unione ha dato il via all’iniziativa provinciale #altoadigeacquistainloco. Più di 500 aziende hanno aderito al portale per i servizi di consegna.

“Anche in questo periodo la nostra popolazione deve essere rifornita al meglio. In Alto Adige disponiamo di una serie di commercianti al dettaglio che, anche in queste difficilissime settimane, si sono rimboccati le maniche per continuare a garantire questo servizio alla popolazione inviando gli acquisti direttamente a casa”, spiegano il presidente dell’Unione Philipp Moser e il vicepresidente Sandro Pellegrini. Questo servizio dei negozi, così come anche il lavoro delle molte organizzazioni no profit in provincia, ha un valore inestimabile soprattutto per la popolazione più anziana, ma non solo.

All’indirizzo www.unione-bz.it/acquistainloco saranno elencate tutte le aziende associate nell'Unione che offrono questo servizio. La lista sarà aggiornata di continuo. Le aziende interessate possono aggiungersi alla lista iscrivendovisi direttamente.

I punti di forza delle nostre aziende commerciali sul territorio, molte delle quali piccole e a conduzione familiare, sono sempre stati la vicinanza ai clienti e l’assistenza personale, ricorda l’Unione. “Questo valore aggiunto torna più che mai protagonista in questo periodo di crisi – e la popolazione comincia ad apprezzarlo per come merita”, concludono il presidente Moser e il vicepresidente Pellegrini.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

30/07/2021

"Vaccinarsi a due passi da casa" - lista attuale

L’Azienda sanitaria dell'Alto Adige, con l’intento di risparmiare alle cittadine ed ai cittadini lunghi spostamenti per eseguire la vaccinazione, insieme ai comuni dell'Alto Adige ha lanciato la campagna "Vaccinarsi a due passi da casa". In queste ...
 
 

29/07/2021

L’Unione diventa membro dell'organizzazione Citymarketing Austria

L’Unione commercio turismo servizi Alto Adige è diventata recentemente membro dell'associazione Citymarketing Austria (www.stadtmarketing.eu). “Citymarketing Austria riunisce dal 2009 quasi 70 organizzazioni di marketing locale e urbano dell'Austria ...
 
 

29/07/2021

Sito e newsletter dell‘Unione sono top!

Il sito e la newsletter dell’Unione dominano tra gli associati dell'associazione come fonti di informazione. Questo è dimostrato da un sondaggio su larga scala condotto di recente. I due principali media digitali sono considerati di alta qualità, ...
 
 

28/07/2021

“Una serata per l’economia altoatesina”

Dopo il successo della prima edizione nel 2020 a Castel Firmiano, anche quest’anno l'Unione organizza giovedì 26 agosto 2021 un grande evento open air per l’economia altoatesina. Il motto dell'incontro per gli imprenditori del commercio, della ...