Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
29/06/2018

I grassi trans nell’alimentazione sono nocivi

Già da alcuni anni i grassi trans (TFS) sono noti per essere particolarmente nocivi per il sistema cardiocircolatorio. È possibile trovarli in molti alimenti di produzione industriale e soprattutto nei prodotti dei fast food. I TFS nocivi si formano specialmente quando l’olio vegetale viene idrogenato oppure riscaldato a temperature elevate.

Un elevato contenuto di TFS nell’alimentazione non è solo nocivo per la salute, ma causa un aumento del colesterolo LDL nel sangue che è alla base dell’insorgere di patologie quali l’arteriosclerosi e le affezioni del sistema circolatorio. L’Organizzazione mondiale della sanità consiglia pertanto di rinunciare del tutto ai grassi trans nell’alimentazione. Secondo uno studio, nella sola Gran Bretagna, un divieto dei grassi trans nei prossimi cinque anni potrebbe evitare il decesso di oltre 7.000 persone.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

07/08/2019

Il vostro contatto per i temi HACCP, igiene ed etichettatura

Gli obblighi di legge nel campo della sicurezza alimentare, dell’igiene e dell’etichettatura e identificazione dei prodotti alimentari sono numerosi e complicati. L’Unione, anche in collaborazione con partner esterni, sostiene i propri associati ...
 
 

24/07/2019

Contaminazione alimentare, diversi casi di Listeria in Inghilterra

Il batterio della Listeria monocytogenes continua a mietere vittime in Europa. Questa volta il focolaio è scoppiato in Inghilterra, dove ha coinvolto nove persone, causando cinque morti. A veicolare l’infezione sarebbero stati sandwich e insalate ...
 
 

11/07/2019

Comparsa di Listeria monocytogenes nel pesce affumicato a freddo

Trote e salmoni affumicati a freddo prodotti in Estonia sono la fonte di una diffusione del batterio Listeria monocytogenes che, dal 2014, ha colpito già ventidue persone in cinque Paesi. Gli esperti dell’Autorità europee per la sicurezza alimentare ...
 
 

23/05/2019

Nuovo regolamento comunitario sui superalcolici

Di recente è stato pubblicato il nuovo Regolamento dell’Unione Europea (2019/787/UE) sulla definizione, designazione, presentazione ed etichettatura delle bevande spiritose, uso delle denominazioni di bevande spiritose nella presentazione e ...