Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
27/05/2016

I locali a misura di bebè in Alto Adige

Sigillo di qualità e valore aggiunto per i clienti

La piattaforma online babyspot.info elenca i locali, le banche e gli altri enti in Alto Adige particolarmente attenti alle esigenze dei bambini, anche in termini di allestimento. Il progetto è stato ideato nel 2015 da Melanie Donà. La lista delle aziende a misura di bebè dovrebbe ora essere ulteriormente ampliata con l’inclusione della categoria delle attività commerciali, ma anche di altri settori.

Il progetto è sostenuto dai Giovani nell’Unione. “L’accoglienza verso i bambini è sinonimo di qualità. Un servizio attento alle esigenze dei più piccoli è un valore aggiunto per i clienti del quale approfitta anche l’azienda. Per questo motivo invitiamo tutte le aziende associate a iscriversi e a prendere parte gratuitamente al progetto”, afferma Christian Giuliani, presidente dei Giovani nell’Unione.

Alcune aziende dell’Unione sono già inserite nella lista. Tra esse figurano, ad esempio, Sportler e Thaler a Bolzano, Mein Beck a Marlengo, Pur Südtirol a Merano e Kinderwelt a Cermes. Tutte queste aziende soddisfano almeno uno dei seguenti criteri: angolo allattamento, fasciatoio, angolo giochi, cibo per bambini o pappa d’emergenza, cambio pannolini d’emergenza o parcheggio per carrozzine/passeggini.

babyspot è anche presente su Facebook. Da poco è inoltre disponibile un’app su Google Playstore e su Apple AppStore. Le aziende interessate possono rivolgersi a Petra Blasbichler: T0471 310 318, pblasbichler@unione-bz.it.

Giovani nell'Unione
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

21/09/2018

Alto Adige 2033: la tavola rotonda

In quale direzione si svilupperà l’economia dell’Alto Adige nei prossimi 15 anni? Questo è quanto si sono chiesti di recente i rappresentanti della Giovane economia dell’Alto Adige. In occasione della tavola rotonda di quest’anno, alla quale hanno ...
 
 

20/09/2018

I Giovani nell’Unione hanno un nuovo presidente

Luca Cantisani (Sanitär Heinze, Bolzano) è il nuovo presidente dei Giovani nell’Unione. Il giovane amministratore delegato è stato eletto all’unanimità alla presidenza in occasione della recente riunione del Direttivo dei Giovani. Cantisani succede ...
 
 

14/09/2018

#mybusiness and #myideas: Markus Stocker

Tutto per l’uomo. I concept store presentano combinazioni di brand insoliti e trasformano l’acquisto in un’esperienza. Questa concezione innovativa ha indotto Markus Stocker di Jack & King di Silandro a saltare sul treno del concept store e a ...
 
 

04/09/2018

Alto Adige 2033 – Tavola rotonda della Giovane Economia

La Giovane Economia, nella quale sono riunite le associazioni giovanili delle maggiori rappresentative settoriali dell’economia altoatesina, invita alla tavola rotonda “Alto Adige 2033” in programma per venerdì, 14 settembre. Ospiti della serata ...
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Dott.ssa Petra Blasbichler

Segretaria di categoria, collaboratrice sviluppo centri urbani
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 318
E-mail: