Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
Menu
 
 
 
 
16/12/2015

Dal MISE incentivi per nuove aziende

50 milioni di euro per giovani imprenditori e imprenditrici

Un vantaggio esclusivo per i soci
Prenderanno il via a gennaio 2016 le nuove agevolazioni per le donne o i giovani che vogliono avviare una micro o piccola impresa. L’incentivo "Nuove imprese a tasso zero", del Ministero dello Sviluppo Economico, consiste di prestiti a tasso zero di ...

Registrati subito per leggere l'intero articolo!
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

25/10/2018

550.000 euro per la digitalizzazione delle imprese altoatesine

Dopo il primo bando della primavera di quest’anno che prevedeva stanziamenti per 150.000 euro, la Camera di commercio di Bolzano eroga ora altri contributi alle imprese altoatesine per consulenze e investimenti nel settore della digitalizzazione. Le ...
 
 

27/09/2018

Aiuti alle piccole imprese, approvate le graduatorie

Con apposito decreto del direttore della ripartizione, sono state approvate le graduatorie per la concessione di aiuti sugli investimenti aziendali da parte delle piccole imprese per mezzo del bando 2018. Oltre 200 aziende sono state ammesse a ...
 
 

21/09/2018

Alto Adige 2033: la tavola rotonda

In quale direzione si svilupperà l’economia dell’Alto Adige nei prossimi 15 anni? Questo è quanto si sono chiesti di recente i rappresentanti della Giovane economia dell’Alto Adige. In occasione della tavola rotonda di quest’anno, alla quale hanno ...
 
 

20/09/2018

I Giovani nell’Unione hanno un nuovo presidente

Luca Cantisani (Sanitär Heinze, Bolzano) è il nuovo presidente dei Giovani nell’Unione. Il giovane amministratore delegato è stato eletto all’unanimità alla presidenza in occasione della recente riunione del Direttivo dei Giovani. Cantisani succede ...