Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
Menu
 
 
 
 
 
 
19/01/2015

Studi scientifici sulle pari opportunità

Un vantaggio esclusivo per i soci
Anche quest’anno la Provincia assegna dei premi finanziari per lavori scientifici dedicati al tema delle pari opportunità. “Siamo contente di questa forma di sostegno, che rappresenta uno stimolo per gli studiosi a dedicarsi sia al tema delle pari opportunità tra uomo e donna in tutti settori della vita civile che, in genere, a tutti gli aspetti della questioni legate al genere sessuale. Tali studi, inoltre, potrebbero servire al miglioramento della situazione della donna e delle pari opportunità”, affermano le Donne nell’Unione. Fino al 2 marzo 2015 è possibile inviare al Servizio Donna della Provincia a Bolzano lavori di diploma, dissertazioni, studi di ricerca ed elaborati conclusivi di un percorso di studi dedicati alla situazione della donna nella società o alle pari opportunità.

Ulteriori informazioni
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

19/10/2018

Chiusura anticipata dei tavolini all’aperto in centro storico a Bolzano

Questa settimana, in seno alla Commissione consiliare per le attività economiche del Comune di Bolzano, è stato presentato un nuovo progetto che prevede la chiusura serale anticipata dei tavolini esterni dei locali del centro storico. La proposta ...
 
 

19/10/2018

Merano: arredo urbano e illuminazione natalizia

Il Direttivo comunale di Merano dell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige si è occupato in questi giorni dei temi dell’arredo urbano e delle luminarie natalizie. “In occasione di diversi incontri con i rappresentanti di Comune e Azienda di ...
 
 

18/10/2018

Commercio al dettaglio nelle zone produttive: Ordinanza della Corte Costituzionale

La Corte Costituzionale a Roma ha diffuso, in questi giorni, l’ultimo atto formale relativamente al processo contro le norme altoatesine sulla limitazione del commercio al dettaglio nelle zone produttive. “Come è noto, la suprema corte era stata più ...
 
 

18/10/2018

Contributi FSE per assunzioni di personale

Le aziende altoatesine (in regime de minimis) che dal 31 luglio 2018 hanno assunto neolaureati e/o persone svantaggiate o che vogliono assumerle entro febbraio 2019 hanno la possibilità di ottenere dei contributi da parte dell’Ufficio FSE per un ...
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Christine Walzl

Segretaria di categoria
Sede: Bolzano
T: 0471 310 514
M: 335 561 28 91
E-mail:
Bozen