Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Commercio al dettaglio

Servizi e vantaggi per le colonne dell’economia locale
Una larghissima maggioranza delle imprese al dettaglio altoatesine sono aziende a conduzione familiare – un aspetto importante che permette di mantenere integra e capillare la rete del commercio di vicinato in Alto Adige. Le imprese garantiscono inoltre posti di lavoro e di formazione a livello locale.

Le categorie del commercio organizzate in una propria associazione nell’Unione sono numerose: i negozi specializzati biologici, i librai, gli arredatori, gli ottici – optometristi, i benzinai e gli ambulanti. Per soddisfare le particolari esigenze di ciascuna categoria, oltre a un segretario dedicato, l’Unione ha messo loro a disposizione una serie di vantaggi che comprendono consulenze, assistenza, convenzioni e servizi professionali di ogni tipo.
 
 

News Più articoli
 

10/01/2020

Negozi, niente prolungamento per l’imposta sostitutiva sui guadagni da affitto

L’Unione accoglie con disaccordo e incredulità la decisione di cancellare la proroga dell’imposta sostitutiva sui guadagni da affitto di locali commerciali nella Legge di bilancio. “L’imposta sostitutiva sui guadagni da affitto di immobili ...
 
 

09/01/2020

Rinnovo dell’abbonamento SIAE entro il 29 febbraio

L’abbonamento SIAE per la musica d’ambiente nei locali pubblici dovrà essere pagato entro il 29 febbraio 2020. A tutti gli associati all’Unione che abbiano un abbonamento SIAE sarà concesso uno particolare sconto del 25 percento grazie a una ...
 
 

27/12/2019

I ricercatori auspicano l’introduzione di una tassa sulle restituzioni

I ricercatori in ambito economico dell’Università di Bamberg, specializzata nella ricerca sulle restituzioni in ambito commerciale, auspicano l’introduzione di una tassa sulle restituzioni nell’e-commerce. “Nell’ambito di un nuovo studio, gli ...
 
 

20/12/2019

Scambio di informazioni, esperienze e idee

Per informarsi meglio sul commercio e sulle strutture commerciali nel Vorarlberg, a metà novembre una delegazione della val Venosta ha visitato il centro commerciale “Messepark” di Dornbirn e la cittadina di Rankweil. Del gruppo, guidato dal ...
 
 
Più articoli
 
 
 

Il tuo contatto

 
 

Dott. Pietro Perez

Responsabile monni
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 509
M: 335 377 500
E-mail:
 
 
 
 
 

Michael Kerschbaumer

Caposede Val d'Isarco
Sede: Bressanone
 
T: 0472 271 410
M: 335 74 45 668
E-mail:
 
 
 
 
 

Willy Marinoni

Caposede Val Pusteria
Sede: Brunico
 
T: 0474 537 722
M: 335 6422 124
E-mail:
 
 
 
 
 

Judith Müller

Caposede Bolzano circondario
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 517
M: 331 62 20 433
E-mail:
 
 
 
 
 

Dott. Walter Zorzi, MS

Caposede Merano/Burgraviato
Sede: Merano
 
T: 0473 272 521
M: 337 1608 154
E-mail:
 
 
 
 
 

Walter Holzeisen

Caposede Val Venosta
Sede: Silandro
 
T: 0473 732 740
M: 335 74 45 670
E-mail: