Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Commercio al dettaglio

Servizi e vantaggi per le colonne dell’economia locale
Una larghissima maggioranza delle imprese al dettaglio altoatesine sono aziende a conduzione familiare – un aspetto importante che permette di mantenere integra e capillare la rete del commercio di vicinato in Alto Adige. Le imprese garantiscono inoltre posti di lavoro e di formazione a livello locale.

Le categorie del commercio organizzate in una propria associazione nell’Unione sono numerose: i negozi specializzati biologici, i librai, gli arredatori, gli ottici – optometristi, i benzinai e gli ambulanti. Per soddisfare le particolari esigenze di ciascuna categoria, oltre a un segretario dedicato, l’Unione ha messo loro a disposizione una serie di vantaggi che comprendono consulenze, assistenza, convenzioni e servizi professionali di ogni tipo.
 
 

News Più articoli
 

26/06/2020

Limite a 2000 euro per i pagamenti in contanti dal 1° luglio 2020

A partire dal 1° luglio 2020 il limite dei pagamenti in contanti è ridotto a 2.000,00 euro. Sono quindi vietati per legge i trasferimenti di contante (o titoli al portatore) sopra questa soglia effettuati tra soggetti diversi (persone fisiche o ...
 
 

26/06/2020

Tax credit vacanze – modalità di fruizione

Il DL rilancio ha introdotto il tax credit vacanze; di seguito alcuni chiarimenti su come richiedere l’agevolazione.
Il richiedente invia la richiesta mediante l’applicazione “IO” messa a disposizione da PagoPa (per l’accesso è necessario lo ...
 
 

24/06/2020

Misure meno rigide: niente visiera protettiva, ma mascherina

La Giunta provinciale ha approvato martedì 23 giugno 2020, per facilitare l’avvio della fase 2, norme meno severe per le attività economiche, sportive, ricreative, il trasporto, manifestazioni culturali e religiose.

La Giunta ha ...
 
 

16/06/2020

Manca il denaro per gli affitti: il credito d’imposta offre una boccata d’aria

Questa primavera sono state ben 7.550 le aziende altoatesine del commercio e della gastronomia costrette a tenere chiuso per 60 giorni. Molte di queste aziende sono in affitto nei propri locali commerciali. Oltre a ciò, sono rimaste ...
 
 
Più articoli
 
 
 

Il tuo contatto

 
 

Dott. Pietro Perez

Responsabile monni
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 509
M: 335 377 500
E-mail:
 
 
 
 
 

Michael Kerschbaumer

Caposede Val d'Isarco
Sede: Bressanone
 
T: 0472 271 410
M: 335 74 45 668
E-mail:
 
 
 
 
 

Willy Marinoni

Caposede Val Pusteria
Sede: Brunico
 
T: 0474 537 722
M: 335 6422 124
E-mail:
 
 
 
 
 

Judith Müller

Caposede Bolzano circondario
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 517
M: 331 62 20 433
E-mail:
 
 
 
 
 

Dott. Walter Zorzi, MS

Caposede Merano/Burgraviato
Sede: Merano
 
T: 0473 272 521
M: 337 1608 154
E-mail:
 
 
 
 
 

Walter Holzeisen

Caposede Val Venosta
Sede: Silandro
 
T: 0473 732 740
M: 335 74 45 670
E-mail: