11/10/2021

Competenza Made in Alto Adige

I prestatori di servizi nell’Unione danno il via a una nuova campagna promozionale denominata “Competenza – Made in Alto Adige” – con la quale rafforzare il posizionamento e la considerazione nei confronti dei prestatori di servizi e delle singole categorie professionali, sia all’interno che all’esterno dell’Associazione. L’obiettivo a lungo termine è la costituzione di un “Marchio di qualità” che vada a consolidare, in ambito provinciale, la percezione verso i prestatori di servizi dell’Alto Adige.

Perché competenza “Made in Alto Adige”? Il settore dei prestatori di servizi è molto vasto e, spesso, non ha forza sufficiente per descrivere la propria varietà e tutte le differenti qualità del comparto. Non è facile identificarsi con esso. Ma la grande competenza e il forte radicamento sul territorio uniscono tutti i settori di attività delle categorie dei prestatori di servizi nell’Unione.

La campagna sarà condotta nelle prossime settimane prevalentemente tramite i social media dell’Unione e nelle pagine di unionemagazine, ma sarà accompagnata anche da un costante lavoro presso i media.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

03/12/2021

Coronavirus: l'Alto Adige recepisce le norme statali sul Green Pass

Il presidente della Provincia, Arno Kompatscher, con la firma dell’Ordinanza n. 37 ha recepito anche per l’Alto Adige le norme statali per quanto riguarda il Green Pass. Le norme di questa Ordinanza entrano quindi in vigore su tutto il territorio ...
 
 

01/12/2021

Viva il Natale, acquista locale!

Oggi, 1° dicembre 2021, è stata aperta la prima porticina dei calendari d’Avvento. L’Unione approfitta di questa giornata simbolica per lanciare un appello: “Nella nostra vita quotidiana dovremmo tornare a pensare regionale. Siamo sulla buona ...
 
 

29/11/2021

Misure urgenti anti Covid per la provincia e 36 comuni

Per 20 comuni in Alto Adige entrano in vigore, dal 24 novembre, regole più rigide contro la diffusione della pandemia. Le nuove ordinanze (n. 34 e 36) del Presidente della Giunta provinciale (vedi tra i download) prevede anche, da subito, regole più ...
 
 

24/11/2021

Gestori di centri fitness e aziende del settore salute: “Perso più del 50 percento del fatturato”

Dopo che, nelle scorse settimane e mesi, molte aziende dell’economia altoatesina avevano potuto tornare a una situazione di quasi normalità, le palestre e i centri fitness sono ancora costrette a lottare contro estese limitazioni e gravi difficoltà ...