03/08/2021

Covid: La nuova ordinanza recepisce le regole statali

Dal 6 agosto 2021 anche in Alto Adige avranno validità le nuove regole per l’impiego del Green Pass europeo. Il 30 luglio 2021 il presidente della Provincia Arno Kompatscher ha firmato la relativa ordinanza n. 28 (vedi tra i download).

Quest’ultima recepisce in toto le nuove disposizioni statali riferite all’applicazione del Green Pass europeo. Con il recepimento delle norme nazionali anche in provincia di Bolzano il Green Pass dovrà essere esibito dovrà essere esibito in un numero maggiore di situazioni rispetto ad ora (come per esempio nella gastronomia).

Il Green Pass certifica che una persona o ha effettuato il ciclo vaccinale completo contro il Sars-Cov-2, o che è guarita da questa affezione o che presenta un test valido con esito negativo.

Tra i download anche il nuovo cartello per la gastronomia.
 
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

01/12/2021

Viva il Natale, acquista locale!

Oggi, 1° dicembre 2021, è stata aperta la prima porticina dei calendari d’Avvento. L’Unione approfitta di questa giornata simbolica per lanciare un appello: “Nella nostra vita quotidiana dovremmo tornare a pensare regionale. Siamo sulla buona ...
 
 

29/11/2021

Misure urgenti anti Covid per la provincia e 36 comuni

Per 20 comuni in Alto Adige entrano in vigore, dal 24 novembre, regole più rigide contro la diffusione della pandemia. Le nuove ordinanze (n. 34 e 36) del Presidente della Giunta provinciale (vedi tra i download) prevede anche, da subito, regole più ...
 
 

24/11/2021

Nei Comuni rossi i negozi sono ancora aperti

Come noto, secondo la recente ordinanza, per 20 Comuni dell’Alto Adige saranno in vigore regole più severe almeno fino al 7 dicembre. L’Unione commercio turismo servizi Alto Adige sottolinea però espressamente che, in questi Comuni, tutte le aziende ...
 
 

19/11/2021

Traguardo per la borsa lavoro dell'Unione

In questo periodo segnato dall’incertezza, l’Unione vuole sostenere attivamente le proprie aziende associate nella ricerca di personale, rispondendo anche ai cambiamenti nel mercato del lavoro. Oltre alla tradizionale