Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
20/11/2020

Lo screening provinciale per il Coronavirus è partito bene

Appello congiunto di sindacati e Unione: “Partecipare tutti!”

Lo screening provinciale per il Coronavirus del Servizio sanitario della Provincia è partito bene. I sindacati altoatesini del commercio e l’Unione commercio turismo servizi Alto Adige lanciano un appello congiunto a tutti gli imprenditori e i lavoratori, invitandoli a partecipare al test.

“Si tratta di una chance unica che non dobbiamo sprecare. Con una grande partecipazione alla serie di test è possibile ottenere un appiattimento della curva dei contagi. In questo momento dobbiamo fare tutto il possibile per tornare presto a lavorare. Soprattutto in ambito commerciale, dopo le difficili settimane delle chiusure, è importante poter riprendere l’attività”, come ricordano nel loro appello l’Unione e le organizzazioni sindacali. Inoltre le organizzazioni di categoria sottolineano la responsabilità civica collettiva per superare l'emergenza, per proteggere la comunità e ritornare nel più breve tempo possibile ad una vita normale.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

30/11/2020

Black Monday in Alto Adige - Appello dell’Unione: “Acquistare localmente”

I numeri relativi a Black Friday e Cyber Monday lo dimostrano chiaramente: a fronte di una crescita degli affari online, si registra un calo delle frequenze dei clienti nei negozi. Nella sola Baviera, in questi due giorni, il commercio online ha ...
 
 

27/11/2020

“Black Monday” in Alto Adige: Cosa succederebbe se si spegnesse la luce nei negozi?

Lunedì, 30 novembre, in Alto Adige, è il “Black Monday”. Con questa iniziativa, l’Unione intende attirare l’attenzione della collettività sul significato del commercio nelle città, nei quartieri e nei paesi e mostrare cosa ...
 
 

25/11/2020

L’Unione: “L’Alto Adige ha un serio problema economico!”

Per l’Unione commercio turismo servizi Alto Adige il conto è presto fatto: “Per ogni giorno di chiusura, il commercio al dettaglio in Alto Adige non genera fatturato e, di conseguenza, non produce gettito fiscale per la Provincia e la popolazione ...
 
 

24/11/2020

“Speriamo fortemente in una apertura di tutto il commercio il 30 novembre!”

L’Unione commenta la comunicazione del presidente della Giunta provinciale relativa alla riapertura del commercio al dettaglio in Alto Adige con sentimenti che vanno dalla gioia alla preoccupazione.

“Da un lato siamo contenti che ...