23/06/2022

Premiati i vincitori a Chiusa

Concluso con successo il concorso a premi “Chiusa piace!”

da sin: Andreas von Lutz, Sieglinde Meraner, Michael Hinteregger, Waltraud Biasizzo Clementi, le vincitrici dei primi tre premi Bratislava Schenk, Karin Mitterrutzner e Regina Eder e il fiduciario comunale dell’Unione Lorenz Fössinger.
Dal 7 maggio all’11 giugno 2022, il direttivo comunale dell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige di Chiusa ha organizzato la prima edizione del concorso a premi “Chiusa piace!”, cui hanno preso parte 41 aziende locali. Di recente, presso la Camera di commercio di Bolzano, sono stati estratti i fortunati vincitori dei 76 premi in palio. I vincitori dei tre premi principali hanno già ritirato gli oggetti in palio: il primo premio, una griglia professionale, è andata a Karin Mitterrutzner; il secondo, un pernottamento presso il Fassl Lodge, è andato a Bratislava Schenk, e il terzo, una degustazione di vini per dieci persone presso la Cantina Eisacktal è andato a Regina Eder. I vincitori dei restanti 73 premi sono stati avvisati telefonicamente, così da poter consegnare loro i buoni acquisto messi in palio dall’iniziativa.

“Il nostro obiettivo è sempre stato rendere la nostra città viva, vivace e attrattiva. Vogliamo aumentare la qualità della vita della popolazione e la qualità del soggiorno dei nostri ospiti. Per riuscirci puntiamo anche su iniziativa come “Chiusa piace!”, che riescono a innalzare le frequenze in paese e sostenere lo sviluppo delle tante attività importanti per il tessuto economico locale, sia in ambito commerciale, che della gastronomia e dei servizi”, ha sottolineato il direttivo comunale di Chiusa.

A contribuire al successo del gioco a premi sono stati anche molti partner locali: ringraziamo per la collaborazione il Comune di Chiusa, la Cooperativa economica di Chiusa, l’Associazione turistica Chiusa/Barbiano/Velturno/Villandro, la Banca Popolare di Chiusa e il gruppo comunale dell’HGV.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Michael Kerschbaumer

Caposede Val d'Isarco
Sede: Bressanone
 
T: 0472 271 410
M: 335 74 45 668
E-mail:
 
 
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

01/07/2022

L’Unione collabora con la scuola alberghiera “Cesare Ritz” di Merano

My Way è l’iniziativa dell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige pensata per aiutare i giovani a trovare la propria strada nel mondo del lavoro. Il progetto comprende anche una vasta campagna ...
 
 

28/06/2022

Assemblea generale dell’Associazione Mediatori Alto Adige

Attualmente sono 376 le aziende altoatesine con attività di mediazione iscritte nel registro delle imprese. Di recente, presso la sede principale dell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige a Bolzano, si è tenuta l’assemblea generale ...
 
 

23/06/2022

Imprendigreen conquista spazio

La qualificazione e il rafforzamento dell’impegno ambientale delle aziende del commercio, della gastronomia e dei servizi tramite la valorizzazione e il sostegno di comportamenti ecocompatibili: questo è l’obiettivo dell’iniziativa ideata ...
 
 

15/06/2022

L’Unione cresce e allarga il proprio raggio d’azione

L’Unione commercio turismo servizi Alto Adige è stata fondata nel lontano 1946 dal settore del commercio al dettaglio e nei suoi ormai 76 anni ha vissuto una cresciuta continua: vi si sono infatti aggiunti numerosi ...