Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Vendite straordinarie

L’Unione informa i propri associati in merito alle modalità di organizzazione delle vendite straordinarie e di esposizione dei prezzi di vendita



Per vendite straordinarie si intendono le vendite di liquidazione, le vendite di fine stagione e le vendite promozionali.

La vendita di liquidazione rappresenta una buona occasione per smaltire la merce giacente in negozio o in magazzino. Saldi e liquidazioni possono essere organizzate in occasione di cessione dell’attività, chiusura o trasferimento del negozio, ristrutturazione con seguente chiusura, gravi calamità o anniversari aziendali. Una vendita di liquidazione può essere organizzata ogni 36 mesi e avere una durata massima di 30 giorni. Non è consentito effettuarla nel mese di dicembre e nei 20 giorni precedenti le vendite di fine stagione.


Svendite stagionali

La vendita di fine stagione è destinata esclusivamente ai prodotti di carattere stagionale o di moda che rischiano un notevole deprezzamento in caso di mancata vendita nel breve periodo. Si tiene due volte all‘anno. Le date vengono fissate dalla Camera di Commercio.


Vendite promozionali

La vendita promozionale interessa solo un numero ristretto di prodotti della gamma e ha l’obiettivo di lanciare un nuovo prodotto o una marca o di incrementare il giro d‘affari. La vendita promozionale può essere organizzata in ogni momento (eccetto i 20 giorni precedenti le svendite di fine stagione e il mese di dicembre) e avere una durata massima di 2 settimane.


I cartelli da esporre

In occasione delle vendite straordinarie è necessario esporre, sia nel negozio che nelle vetrine, un cartello bilingue ben visibile che indichi la data di inizio della vendita straordinaria. Ai propri associati l’Unione mette a disposizione un apposito cartello. È possibile ritirarlo in tutti gli uffici mandamentali dell’Unione oppure ordinarlo online.


L’esposizione dei prezzi delle merci

Il prezzo degli articoli in vendita deve essere chiaro e visibile. L’indicazione di due diversi prezzi per un solo articolo è vietata al di fuori dei periodi di vendite straordinarie.




Un tema del servizio Consulenza legale
 
 
 
 
 
 
 
 

News
 

28/12/2020

Posticipato l’inizio dei saldi invernali in Alto Adige

Su proposta dell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige, l’inizio dei saldi di fine stagione invernale 2021 è stato spostato di una settimana in avanti. Le svendite stagionali partiranno pertanto non più la prima settimana di gennaio, ma ...
 
 

03/12/2020

Saldi invernali al via il 16 gennaio

In Alto Adige i saldi di fine stagione invernale inizieranno il 16 gennaio 2020 e dureranno sei settimane per terminare quindi il 13 febbraio 2021. Le date sono state stabilite dalla Giunta camerale della Camera di commercio di Bolzano su proposta ...
 
 

29/07/2020

A partire da sabato 1° agosto 4 settimane di saldi estivi in Alto Adige

A causa dell’attuale situazione straordinaria, la Conferenza delle Regioni italiane e delle Province Autonome aveva deciso che i saldi di fine stagione estiva cominceranno in tutta Italia con la data del 1° agosto.

L’Unione e la Camera ...