Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Rifiuti elettronici

Ritiro apparecchiature elettriche ed elettroniche - RAEE


Mentre il numero di apparecchiature elettriche ed elettroniche continua a crescere, si accorcia il periodo di vita dei singoli prodotti. Affinché eventuali elementi nocivi non siano dispersi nell’ambiente, è necessario eseguire uno smaltimento ecocompatibile.
Con l’entrata in vigore del Decreto legislativo n° 151 del 2005 è stato fissato che, i rivenditori di apparecchiature elettriche ed elettroniche sono tenuti, all’atto della vendita, a ritirare in ragione di una contro una (nuovo per vecchio) le apparecchiature vecchie del cliente, purché aventi la medesima funzione di quelle nuove acquistate.

L’apparecchiatura tecnica obsoleta (elettrica o elettronica vecchia – RAEE) può essere di un‘altra marca ed acquistata da un rivenditore diverso.


 L’area gestione dei rifiuti, ambiente ed energia tiene costantemente aggiornati i propri associati in merito alle variazioni di legge e alle scadenze, li assiste e li aiuta nell’iscrizione ai vari registi e consorzi.


Le risposte alle domande più frequenti





I cartelli per i nostri associati (da ordinare online)

Il cartello per informare i consumatori sull`obbligo di raccogliere batterie e accumulatori usati




Il cartello per lo smaltimento dei rifiuti RAEE

​​


 
 
 
 
 
 
 
 

News
 

19/02/2020

Batterie e accumulatori, comunicazione entro il 31 marzo

Le batterie e gli accumulatori importati ovvero prodotti e venduti in Italia nel 2019 devono essere comunicati al Ministero dell’ambiente entro il 31 marzo 2020. Le quantità comunicate in gennaio al Consorzio e in marzo al Ministero dell’ambiente ...
 
 

23/01/2020

Comunicazione al Consorzio Cobat

Tutte le aziende che, in seguito all’importazione di batterie e accumulatori, nonché apparecchiature elettroniche, siano iscritti al Consorzio Cobat, hanno tempo fino al 31 gennaio per la comunicazione annuale. Devono essere inviati i dati delle ...
 
 

19/12/2019

RAEE, mancato avviso di pagamento

Sono sorti alcuni problemi relativamente al pagamento per il finanziamento del Comitato di vigilanza e controllo gestione RAEE. Il cambiamento delle categorie delle apparecchiature effettuato lo scorso anno (Openscope) avrebbe infatti ritardato il ...
 
 
 
 

 

Il tuo interlocutore

 
 

Dott. Heinz Neuhauser

Sicurezza sul lavoro, ambiente e igiene
Capoarea
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 519
E-mail: