Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
30/06/2020

“Chi vuol diventare programmatore, comincia presto a esercitarsi”

In Alto Adige parte la prima edizione di Coding4Kids per i giovani altoatesini - Un progetto dei prestatori di servizi IT e internet nonché dei pubblicitari Target

Con “Coding4Kids” un gruppo di aziende dei prestatori di servizi IT e internet nonché dei pubblicitari Target nell’Unione ha dato vita a un nuovo progetto nel panorama altoatesino. “L’obiettivo è utilizzare il periodo estivo per avvicinare i giovani dai 10 ai 14 anni in maniera ludica alla tecnologia di domani”, affermano Alexander Fill e Arnold Malfertheiner, rispettivamente presidente dei prestatori di servizi IT e internet e dei pubblicitari Target nell’Unione. Allo stesso tempo si cerca anche di ovviare alla carenza di personale specifica per il settore risvegliando già in giovane età l’interesse per una possibile carriera nel mondo della tecnologia.

In occasione di una serie di workshop estivi di una settimana i giovani, coordinati da esperti bilingui e con metodologie attente al divertimento e alla creatività, cominciano a conoscere il mondo della programmazione. “In questo modo diamo ai futuri professionisti del digitale un’utile occupazione estiva e un altrettanto fondamentale contributo alla comprensione del digitale”, sottolineano Fill e Malfertheiner. Il progetto parte con quest’estate in cinque diverse località dell’Alto Adige (Bolzano, Bressanone, Brunico, Merano e Silandro).

L’organizzazione e il finanziamento del progetto sono basate esclusivamente su contributi di sponsor e su una piccola parte di contributi pubblici - con l’eccezione del costo per il pranzo dei bambini. Il periodo del workshop settimanale va dal 20 luglio al 14 agosto 2020, tutti i giorni (da lunedì a venerdì) dalle 9.00 alle 15.00. Gli spazi, il software e l’hardware per l’organizzazione e la gestione dl corso sono messi gratuitamente a disposizione dalle aziende associate alla categoria dei prestatori di servizi IT e internet nell’Unione.

Le iscrizioni sono già aperte su: www.coding4kids.bz.it
 
Arnold Malfertheiner e Alexander Fill
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Dott.ssa Lorena Sala

Categorie
Capoarea
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 512
E-mail:
 
 
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

02/03/2021

Agenti e rappresentanti di commercio nell’Unione: “Ora serve un sostegno rapido e non burocratico da parte della Provincia!“

In breve tempo dovrebbe essere possibile presentare le richieste di sostegno per le aziende altoatesine che, negli ultimi 12 mesi, abbiano subito gravi perdite finanziarie. Questo, almeno, è quanto ha annunciato la Giunta provinciale. “I diversi ...
 
 

01/03/2021

L’Unione a favore di test settimanali obbligatori in Alto Adige - per TUTTI i settori economici

L’Unione commercio turismo servizi Alto Adige spinge per l’introduzione di test settimanali obbligatori per TUTTI i settori economici. “Per responsabilità nei confronti della società e come concessione all’economia, così che quest’ultima possa ...
 
 

26/02/2021

Anche i grossisti altoatesini nel settore dei beni per gli allestimenti e gli investimenti lamentano gravi perdite

I commercianti all’ingrosso dell’Alto Adige nel settore non alimentare lottano ormai da mesi con gravi perdite. “A causa dei ripetuti lockdown nel settore turistico, queste aziende stanno subendo seri cali di fatturato”, afferma Werner ...
 
 

19/02/2021

Sempre più apprezzati gli acquisti locali e sostenibili

In un recente studio, il noto Istituto per la ricerca commerciale IFH di Colonia ha messo sotto la lente d’ingrandimento le abitudini di consumo durante la pandemia, confrontandosi soprattutto con gli aspetti della regionalità e della sostenibilità ...