Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
11/07/2019

Comparsa di Listeria monocytogenes nel pesce affumicato a freddo

Un vantaggio esclusivo per i soci
Trote e salmoni affumicati a freddo prodotti in Estonia sono la fonte di una diffusione del batterio Listeria monocytogenes che, dal 2014, ha colpito già ventidue persone in cinque Paesi. Gli esperti dell’Autorità europee per la sicurezza alimentare ...

Registrati subito per leggere l'intero articolo!
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Dott. Heinz Neuhauser

Sicurezza sul lavoro, ambiente e igiene
Capoarea
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 519
E-mail:
 
 
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

10/03/2020

Reminder: indicazione di provenienza per gli ingredienti primari

Come già comunicato nel maggio 2018, ricordiamo che il regolamento relativo alle informazioni sugli alimentari (1169 Art. 26 Abs. 3) prevede che, se l’ingrediente primario non proviene dal Paese di origine o dal luogo di provenienza, debba esserne ...
 
 

02/03/2020

Evento formativo annullato: sostanze chimiche

Questa conferenza informativa è stata annullata. 

Sono soggetti al regolamento non solo i fabbricanti di sostanze chimiche, ma anche responsabili acquisti e responsabili di prodotto di imprese che vendono prodotti ...
 
 

07/08/2019

Il vostro contatto per i temi HACCP, igiene ed etichettatura

Gli obblighi di legge nel campo della sicurezza alimentare, dell’igiene e dell’etichettatura e identificazione dei prodotti alimentari sono numerosi e complicati. L’Unione, anche in collaborazione con partner esterni, sostiene i propri associati ...
 
 

24/07/2019

Contaminazione alimentare, diversi casi di Listeria in Inghilterra

Il batterio della Listeria monocytogenes continua a mietere vittime in Europa. Questa volta il focolaio è scoppiato in Inghilterra, dove ha coinvolto nove persone, causando cinque morti. A veicolare l’infezione sarebbero stati sandwich e insalate ...