Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Agenti e rappresentanti Fnaarc

Il punto d’incontro tra aziende e commercianti
Fondata oltre 50 anni fa, primo raggruppamento di categoria in Alto Adige, l’Associazione provinciale degli agenti e rappresentanti di commercio nell’Unione, parte della vasta famiglia FNAARC, cura gli interessi dei suoi professionisti in provincia di Bolzano ed è punto di riferimento per tutte le questioni legate all’esercizio della professione di agente e rappresentante di commercio.

Tra le priorità dell’associazione i primi posti sono sicuramente occupati dall’alleggerimento del carico fiscale che, troppo spesso, grava in maniera particolare sulla categoria; la facilitazione dell’accesso al credito e il rafforzamento della rappresentanza e dell’immagine dei professionisti iscritti. Tra i servizi, invece, spiccano la tutela nei confronti delle case mandanti, la formazione e l’aggiornamento professionale, l’assistenza in materia previdenziale (Fondazione Enasarco) e fiscale e la consulenza legale e in ambito contrattuale.
 
 

News Più articoli
 

20/07/2021

"Vaccinarsi a due passi da casa" - lista attuale

L’Azienda sanitaria dell'Alto Adige, con l’intento di risparmiare alle cittadine ed ai cittadini lunghi spostamenti per eseguire la vaccinazione, insieme ai comuni dell'Alto Adige ha lanciato la campagna "Vaccinarsi a due passi da casa". In queste ...
 
 

25/06/2021

Ci lasciamo alle spalle un anno complicato

La 56a assemblea dell’associazione degli agenti e rappresentanti di commercio della provincia di Bolzano (FNAARC) ha affrontato i temi attuali della categoria, tra cui la situazione settoriale generale, i contributi Covid nazionali e provinciali e ...
 
 

21/06/2021

L’Unione risponde ai cambiamenti nel mercato del lavoro

In questo periodo segnato dall’incertezza, l’Unione vuole sostenere attivamente le proprie aziende associate nella ricerca di personale, rispondendo anche ai cambiamenti nel mercato del lavoro. Oltre alla tradizionale
 
 
Più articoli
 
 

Il tuo contatto

 
 

Christine Walzl

Categorie
Segretaria di categoria
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 514
E-mail:
Bozen