15/03/2022

Novità: il certificato di sostenibilità

Sono molti i vantaggi per gli associati all’Unione: l’ultima novità riguarda il certificato di sostenibilità „Imprendigreen“. Tra le altre cose, il certificato crea per le aziende un migliore accesso ai finanziamenti da parte della Provincia – ma non solo!

Qualificare e rafforzare l’impegno sostenibile di imprese e associazioni del commercio, della gastronomia e dei servizi valorizzando e promuovendo comportamenti ambientalmente virtuosi: questo, in sintesi, l’obiettivo di Imprendigreen, l’iniziativa di Confcommercio al via su tutto il territorio nazionale – con la quale la Confederazione intende offrire il suo contributo al raggiungimento degli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU, che contiene 17 obiettivi finalizzati all’eliminazione della povertà, alla protezione del pianeta e al raggiungimento di una prosperità diffusa.

È un’idea nata in Confcommercio e realizzata in collaborazione con la Scuola Universitaria Superiore Sant’Anna di Pisa per sostenere, sensibilizzare e premiare l’impegno ambientale del terziario di mercato favorendo, allo stesso tempo, occasioni di crescita e di sviluppo.
In dettaglio, l’iniziativa mira a diffondere capillarmente comportamenti sempre più “green” che possano rappresentare anche un’opportunità di sviluppo per le imprese stesse. In altre parole, con Imprendigreen si vuole raggiungere il duplice scopo di creare benefici ambientali e sviluppare nuove forme di economia attraverso una serie di azioni volte a sensibilizzare, formare e accompagnare le imprese nella transizione da un’economia lineare a un’economia circolare.

Requisito per accedere a programmi e fondi
Ma anche a cogliere tutte le opportunità che i programmi e i fondi europei e nazionali - come il Green deal europeo e il PNRR italiano - metteranno in campo nei prossimi anni per innovare modelli di produzione, distribuzione e offerta di servizi.
Il riconoscimento dei comportamenti ambientalmente virtuosi avverrà attraverso l’assegnazione di un marchio che sarà rilasciato all’impresa (o all’Associazione) che avrà raggiunto una soglia minima di punteggio determinata dalla Scuola Universitaria Superiore Sant’Anna di Pisa sulla base dei più autorevoli standard nazionali ed internazionali di riferimento.

Come ottenere il riconoscimento
Per ricevere il riconoscimento di impegno ambientale è necessario compilare la check-list redatta sul sito dedicato imprendigreen.confcommercio.it tenendo conto delle peculiarità di ogni settore economico rappresentato.

Imprendigreen in Alto Adige
Le imprese associate all’Unione possono ottenere il riconoscimento di sostenibilità compilando il questionario sul sito. Se necessario, l’Unione Cooperativa servizi assiste gli associati nella compilazione del modulo.
Il grado di sostenibilità di un’azienda diventerà sempre più importante anche in Alto Adige se pensiamo soltanto per esempio che un’azienda con il certificato in mano sarà privilegiata e conseguirà più punti per ottenere dei contributi pubblici o delle agevolazioni anche a livello locale come quelli da parte della Provincia.
Imprendigreen è stato riconosciuto dalla Provincia come un certificato di sostenibilità verificato.

Scopri di più: imprendigreen.confcommercio.it.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Dott. Martin Stampfer

Sviluppo centri urbani
Capoarea
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 511
E-mail:
 
 
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

06/10/2022

L'Unione alla Fiera Hotel 2022

Fiera Hotel 2022. Ispirazione, innovazione e informazione. Grazie al contatto personale, alla qualità dei prodotti, al programma di eventi e informazioni e anche grazie alle idee che nascono proprio in occasione di ogni incontro in ...
 
 

30/09/2022

Sfruttare la funzione di collegamento tra Nord e Sud per unire i due mondi

Nicolò Degiorgis (Rorhof), Hermann Gummerer (Folio), Ingrid Marmsoler (Athesia), Aldo Mazza (Alpha Beta), Eva Simeaner (Edition Raetia) e Andreas von Mörl ...
 
 

22/09/2022

Moda, una nuova categoria professionale nell’Unione

In questi giorni, in seno all’Unione commercio turismo servizi Alto Adige, è stata istituita la nuova categoria professionale “Moda”. Il nuovo gruppo sarà chiamato a rappresentare il settore dell’abbigliamento e degli accessori in Alto Adige in ...
 
 

21/09/2022

Associazione Mediatori: “Tassazione agevolata sugli affitti a lungo termine”

Negli ultimi tempi si è parlato molto degli immobili sfitti e dei Comuni con carenza di alloggi. Tramite apposita delibera, la Giunta provinciale ha ora sia rilevato i Comuni con necessità abitative (LP 3/2022), sia rinnovato il regolamento relativo ...