21/03/2022

L’Unione offre il certificato di sostenibilità alle aziende altoatesine

La Provincia approva “Imprendigreen” come certificazione di audit

Per la prima volta la Provincia Autonoma di Bolzano premia la gestione sostenibile delle aziende: d’ora in poi, al momento di presentare richiesta di finanziamento per investimenti aziendali, le imprese, esibendo una certificazione di sostenibilità, otterrà più punti in graduatoria rispetto a un’azienda priva di certificazione. L’Unione esprime soddisfazione e saluta con favore questo approccio nella concessione dei finanziamenti provinciali. “Il grado di sostenibilità di un’azienda diventerà sempre più importante anche in Alto Adige”, afferma il presidente dell’Unione Philipp Moser.

In collaborazione con l’associazione di riferimento nazionale Confcommercio, è stato elaborato un procedimento di audit con il quale viene certificato lo stato dell’impegno aziendale in materia di sostenibilità. Questa iniziativa, denominata Imprendigreen, e i relativi criteri, sono stati elaborati in collaborazione con istituzioni scientifiche come l’Università Sant’Anna di Pisa, l’ENEA e l’ente di certificazione UNITER.

La certificazione Imprendigreen sarà ottenuta dalle aziende associate all’Unione a seguito di una specifica raccolta di dati e della relativa verifica, ed è stata riconosciuta dalla Provincia come certificazione di sostenibilità a seguito di audit, così da assegnare punti aggiuntivi nell’ambito delle richieste di contributo.

“Chi, finora, non aveva ancora pensato a certificare l’impegno della propria azienda sul versante della sostenibilità, ora ne ha la possibilità”, conclude il presidente dell’Unione facendo appello all’imprenditoria. Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’Unione, sia presso Martin Stampfer, capoarea per lo Sviluppo urbano, sia presso il proprio caposede mandamentale di riferimento.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Dott. Martin Stampfer

Sviluppo centri urbani
Capoarea
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 511
E-mail:
 
 
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

23/05/2022

Da subito senza imposte per collaboratori: i buoni carburante in Alto Adige

Come noto, per l’anno 2022, lo Stato concede ai datori di lavoro la possibilità di regalare ai propri collaboratori buoni carburante non soggetti a imposte per un valore fino a 200 euro. Alla base di questo bonus c’è il conflitto in Ucraina e ...
 
 

23/05/2022

Vendite di fine stagione: le date per l'estate 2022

Le vendite delle merci della stagione estiva 2022 inizieranno il 15 luglio 2022, nella maggior parte dei comuni dei distretti di Bolzano, Merano e Burgraviato, Valle Isarco, Val Pusteria e Val Venosta e termineranno il 12 agosto 2022. Lo ha ...
 
 

19/05/2022

Rinnovo dei vertici per i commercianti all’ingrosso dell’Alto Adige

I commercianti all’ingrosso dell’Alto Adige hanno alle spalle due anni segnati da grandi difficoltà. Molti settori hanno dovuto lottare con forti perdite e cali di fatturato, ricorda l’Unione. “Per l’economia altoatesina il settore è di enorme ...
 
 

18/05/2022

Per il commercio locale: gruppo Facebook “Local Shopper”

Vogliamo rendere gli acquisti locali più facili sia per i clienti che per le aziende. Perché ciò che può fare il commercio online, le aziende altoatesine lo fanno già da molto tempo: offrire i migliori prodotti nelle immediate vicinanze di casa e in ...