23/05/2022

Vendite di fine stagione: le date per l'estate 2022

In Alto Adige i saldi estivi cominceranno il 15 luglio 2022

Le vendite delle merci della stagione estiva 2022 inizieranno il 15 luglio 2022, nella maggior parte dei comuni dei distretti di Bolzano, Merano e Burgraviato, Valle Isarco, Val Pusteria e Val Venosta e termineranno il 12 agosto 2022. Lo ha stabilito la Giunta camerale della Camera di commercio di Bolzano secondo la legislazione vigente.

Inizieranno invece il 19 agosto i saldi nei comuni turistici di Tires, Castelrotto, Renon, Ortisei, S. Cristina, Selva Gardena, Marebbe, San Martino in Badia, La Valle, Badia, Corvara, Stelvio, Maso Corto, Resia e San Valentino alla Muta e termineranno il 16 settembre 2022.

Le date per le vendite di fine stagione e per vendite di scampoli dei tessuti e rimanenze di magazzino per l’estate 2022 per i cinque distretti, ovvero per i 116 comuni, sono state fissate come segue:

1) Distretto di Bolzano, Oltradige e Bassa Atesina:
a) Bolzano, Andriano, Terlano, Nalles, Meltina, Laives, Vadena, Bronzolo, Ora, Egna, Montagna, Termeno, Magrè, Cortaccia, Cortina, Salorno, Aldino, Trodena, Anterivo, S. Genesio, Fiè, Sarentino, Appiano, Caldaro, Cornedo, Nova Ponente, Nova Levant dal 15/07 al 12/08/2022
b) Tires, Castelrotto, Renon, Ortisei, S. Cristina, Selva Gardena dal 19/08 al 16/09/2022

2) Distretto di Merano e Burgraviato:
Merano, Moso in Passiria, San Leonardo in Passiria, S. Martino in Passiria, Rifiano, Tirolo, Scena, Lagundo, Caines, Parcines, Avelengo, Marlengo, Verano, Plaus, Cermes, Lana, Postal, Gargazzone, San Pancrazio d'Ultimo, Ultimo, Proves, Lauregno, Tesimo, Senale/S. Felice, Naturno 15/07 al 12/08/2022

3) Distretto Valle Isarco e Alta Valle Isarco:
Bressanone, Rio Pusteria, Fortezza, Varna, Rodengo, Naz-Sciaves, Luson, Velturno, Chiusa, Funes, Barbiano, Laion, Ponte Gardena, Vipiteno, Brennero, Racines, Campo di Trens, Val di Vizze, Villandro, Vandoies 15/07 al 12/08/2022

4) Distretto Val Pusteria:
a) Brunico, Perca, Valdaora, Rasun Anterselva, Monguelfo-Tesido, Valle di Casies, Braies, Villabassa, Dobbiaco, San Candido, San Lorenzo di Sebato, Falzes, Chienes, Terento, Gais, Selva dei Molini, Valle Aurina, Predoi, Campo Tures, Sesto dal 15/07 al 12/08/2022
b) Marebbe, San Martino in Badia, La Valle, Badia, Corvara dal 19/08 al 16/09/2022

5) Distretto Val Venosta:
a) Glorenza, Curon Venosta (tranne Resia e San Valentino alla Muta), Sluderno, Lasa, Castelbello-Ciardes, Martello, Silandro, Laces, Malles, Tubre, Prato allo Stelvio, Senales (tranne Maso Corto) dal 15/07 al 12/08/2022
b) Stelvio, Maso Corto, Resia, San Valentino alla Muta dal 19/08 al 16/09/2022
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

18/05/2022

Per il commercio locale: gruppo Facebook “Local Shopper”

Vogliamo rendere gli acquisti locali più facili sia per i clienti che per le aziende. Perché ciò che può fare il commercio online, le aziende altoatesine lo fanno già da molto tempo: offrire i migliori prodotti nelle immediate vicinanze di casa e in ...
 
 

18/05/2022

L’Unione accoglie con favore il nuovo regolamento attuativo per il commercio

L’Unione accoglie con favore il via libera concesso dalla Giunta provinciale al regolamento attuativo per l’ordinamento del commercio in Alto Adige. “Un segnale chiaro a favore della nostra autonomia in campo commerciale”, commenta a caldo il ...
 
 

05/05/2022

Mascherine, prorogato l’utilizzo sui posti di lavoro

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, il Ministero della Salute, il Ministero dello Sviluppo Economico, l’INAIL e tutte le parti sociali, nella riunione tenutasi il 4 maggio 2022 hanno scelto di proseguire sulla linea della prudenza e ...
 
 

04/05/2022

Fondo per il rilancio del commercio al dettaglio, aperte le richieste

È stato recentemente pubblicato sul sito del Ministero dello Sviluppo economico l’indirizzo telematico l'indirizzo web dal quale è possibile accedere alla procedura informatica per ...