22/07/2022

“Trovate il coraggio di diventare imprenditori!”

L‘Unione sensibilizza i giovani altoatesini sul tema dell'imprenditorialità

Per promuovere l'imprenditoria giovanile in Alto Adige, l'Unione ha organizzato per la prima volta quest’anno, questa settimana, un evento speciale sul tema dell'imprenditoria dedicato ai giovani. In ognuna delle tre diverse serate, presso la sede centrale dell’Unione a Bolzano, circa 100 giovani hanno potuto avere un primo imprinting sul mondo dell’imprenditoria e al contempo capire cosa significhi “essere imprenditore”: un’opportunità concreta per fare rete ed entrare in relazione con la comunità imprenditoriale altoatesina.

“Come associazione imprenditoriale, ci prefiggiamo di rafforzare lo spirito imprenditoriale e indirizzare verso la mentalità e le attività imprenditoriali”, ha spiegato il presidente dell’Unione Philipp Moser all'apertura dell'evento di tre giornate dal titolo “Next Generation - Meet your future, rock your business”.

“Per avviare nuove imprese o rilevare quelle esistenti è di fondamentale importanza saper incoraggiare i futuri o potenziali giovani imprenditori a osare il passo verso l’attività imprenditoriale” - ha aggiunto Valentina Pezzei, presidente del gruppo Giovani nell’Unione.

“Essendoci in questo periodo non poche aziende alla ricerca di successori, ci teniamo particolarmente a fornire ai giovani gli strumenti utili per comprendere il mondo dell’imprenditoria, offrendo una panoramica sulla varietà delle attività. Scopo dell’evento è quello di promuovere l'imprenditorialità, far conoscere il mondo dell'imprenditoria e fornire le prime conoscenze di base”, spiega il presidente dell’Unione Moser.

I giovani hanno potuto approfondire i temi della comunicazione, del marketing, della gestione del personale, delle competenze personali, dell'e-commerce, della consulenza finanziaria e degli investimenti/liquidità. Ad arricchire il ricco programma una serie di relazioni sul campo e di interventi di esperti imprenditori altoatesini sui temi dell'imprenditoria femminile, delle idee imprenditoriali innovative e delle migliori pratiche per un ricambio generazionale di successo.

L'iniziativa era rivolta agli studenti degli ultimi anni delle scuole superiori, agli studenti universitari e ai laureati, ai potenziali imprenditori o manager, nonché ai giovani interessati all'imprenditorialità. Al termine dell’evento, tutti i partecipanti hanno ricevuto un attestato di partecipazione.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

dott.ssa Elisabeth Nardin

Giovani nell'Unione, progetti per i giovani
Collaboratrice
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 510
E-mail:
 
 
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

04/08/2022

Apprendisti, dalle lezioni a blocchi a quelle annuali

Un sondaggio condotto dall’Unione tra le aziende associate ha rilevato che, per gli apprendisti nel settore della vendita, la grande maggioranza delle imprese intervistate preferisce il modello delle lezioni annuali rispetto all’attuale suddivisione ...
 
 

03/08/2022

Apprendistato: nuovi incentivi per le imprese

In futuro, le aziende altoatesine che operano nei settori dell'artigianato, dell'industria, del commercio, dei servizi, del turismo e dell'agricoltura potranno contare su un bonus di 2.000 euro per ogni giovane che completerà la ...
 
 

26/07/2022

“Sfruttare le sinergie e far crescere l’Alto Adige come location cinematografica”

I produttori cinematografici dell’Alto Adige si sono dati degli obiettivi comuni e hanno quindi deciso di dare vita a una specifica categoria professionale in seno all’Unione commercio turismo servizi Alto Adige. La rappresentanza di interessi ...
 
 

19/07/2022

Programmare in giallo blu

Vladislav, Maksym, Yana, Dariia, Nikita e Ihor: questi i nomi dei sei giovani ucraini per i quali Coding4Kids ha organizzato a Bressanone una settimana di programmazione in lingua ucraina. Poche settimane prima dell'inizio del programma estivo di ...