Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
Menu
 
 
 
 

My business and my ideas

I giovani nell’Unione si presentano

Pubblicato il 02.02.2017

Già da molto tempo si discuteva dell’opportunità di presentare sé stessi, i propri obiettivi e la propria filosofia. Un compito che, solitamente, spetta agli imprenditori più maturi. La novità è che, invece, a farlo sono ora i Giovani imprenditori, che si presentano in maniera innovativa, creativa e piena di energia in questo e nei prossimi numeri di unionemagazine. A rompere il ghiaccio sono il presidente Johannes Winkler e il vicepresidente Philip Platino.

Johannes Winkler

Età: 28 anni
Azienda/settore: Wollwelt Südtirol / commercio al dettaglio
Il mio suggerimento ai creatori d’impresa ... tenere duro e avere la massima passione per il proprio lavoro.
Sono socio Unione perché l’associazione rappresenta i miei interessi di azienda commerciale e posso contribuirvi attivamente con le mie idee e le mie opinioni.
Un buon colloquio di vendita si riconosce dal fatto che, dopo l’acquisto, il cliente lascia il negozio completamente soddisfatto.
Un buon colloquio di vendita si riconosce dal fatto che, durante la vendita, non bisogna orientarsi ai propri bisogni, ma a quelli del cliente.

Philip Platino

Età: 27 anni
Azienda/settore: Commercio | illuminazione
Essere un giovane imprenditore per me significa ... non importa essere giovani o vecchi, per me essere imprenditore significa avere più libertà, ma anche più responsabilità, rispetto a un lavoratore dipendente. Da giovane un imprenditore deve avere soprattutto molta energia; quando è più maturo, invece, è l’esperienza a diventare fondamentale.
I miei obiettivi imprenditoriali sono ... gestire un’azienda sana e farla sviluppare il più possibile.
Quale ruolo gioca per me il commercio online? Considero il commercio online come un normale sviluppo e una chance da sfruttare. Ci sono sempre tendenze e controtendenze, e il commercio online è una megatendenza ancora ben lontana dall’esaurimento.

Giovani nell'Unione

Johannes Winkler con la sua squadra: Magdalena Zanluchi (a sin.) e Michaela Ausserer.

Philip Platino con i genitori Georg e Wally.

 
 
Torna all'elenco
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
Approfondisci. Le nostre pubblicazioni