Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
Menu
 
 
 
 

I locali a misura di bebè in Alto Adige

Sigillo di qualità e valore aggiunto per i clienti

Pubblicato il 27.05.2016

La piattaforma online babyspot.info elenca i locali, le banche e gli altri enti in Alto Adige particolarmente attenti alle esigenze dei bambini, anche in termini di allestimento. Il progetto è stato ideato nel 2015 da Melanie Donà. La lista delle aziende a misura di bebè dovrebbe ora essere ulteriormente ampliata con l’inclusione della categoria delle attività commerciali, ma anche di altri settori.

Il progetto è sostenuto dai Giovani nell’Unione. “L’accoglienza verso i bambini è sinonimo di qualità. Un servizio attento alle esigenze dei più piccoli è un valore aggiunto per i clienti del quale approfitta anche l’azienda. Per questo motivo invitiamo tutte le aziende associate a iscriversi e a prendere parte gratuitamente al progetto”, afferma Christian Giuliani, presidente dei Giovani nell’Unione.

Alcune aziende dell’Unione sono già inserite nella lista. Tra esse figurano, ad esempio, Sportler e Thaler a Bolzano, Mein Beck a Marlengo, Pur Südtirol a Merano e Kinderwelt a Cermes. Tutte queste aziende soddisfano almeno uno dei seguenti criteri: angolo allattamento, fasciatoio, angolo giochi, cibo per bambini o pappa d’emergenza, cambio pannolini d’emergenza o parcheggio per carrozzine/passeggini.

babyspot è anche presente su Facebook. Da poco è inoltre disponibile un’app su Google Playstore e su Apple AppStore. Le aziende interessate possono rivolgersi a Petra Blasbichler: T0471 310 318, pblasbichler@unione-bz.it.

Giovani nell'Unione

 
 
Torna all'elenco
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
Approfondisci. Le nostre pubblicazioni
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Petra Blasbichler

Segretaria di categoria, collaboratrice sviluppo urbano
Sede: Bolzano
T: 0471 310 318
E-mail: